9 trucchi per iOS 14 che potresti non conoscere [Video]

Noi lavorando sodo su iOS 14 e tutte le sue novità in versione beta per conoscerla a fondo molto prima del suo lancio, previsto tra poco più di un mese. In questa occasione vogliamo portarvi delle curiosità che forse non hanno ricevuto così tanto "clamore" dal lancio e che troviamo particolarmente interessanti da raccontare.

Scopri con noi i nove trucchi nascosti più interessanti di iOS 14 che forse non conoscevi, alcune funzionalità ti lasceranno senza parole. Come di consueto, abbiamo accompagnato questo post con un video illustrativo in cui potrai apprezzare tutte le funzionalità in movimento.

Allora come potrebbe essere altrimenti, ti invitiamo a visitare il nostro canale YouTube per scoprire queste novità, Lasciaci un like e iscriviti per non perderti nulla del mondo Apple in generale. Anche sul nostro canale Telegram (LINK) con più di 1.000 utenti, potrai condividere le tue esperienze e scoprire immediatamente qualcosa su iOS 14.

Condividi il tuo Memoji con il tag dell'Apple Store

Apple continua a lavorare sul Memoji, il suo modo peculiare di personalizzare i nostri adesivi e che è sicuramente interessante e popolare. Con l'arrivo dell'ultima beta di iOS 14 se ne sono aggiunti di nuovi, ma oggi Ci concentreremo su un trucco che non è nuovo per iOS 14 ma che puoi fare facilmente.

È molto facile farlo:

  1. Aggiungi questa scorciatoia: LINK
  2. Vai all'app Messaggi e apri la scheda Memoji
  3. Premi a lungo sul Memoji incollato
  4. Seleziona Badge Memoji di Apple Store dal menu Condividi

Ora ti chiederà il colore e la personalizzazione della fotografia e verrà memorizzata nel tuo rotolo di foto, più facile impossibile.

Limita le foto a cui un'app può accedere

La privacy continua ad essere uno dei principali punti di forza dell'azienda di Cupertino, e in iOS 14 la realtà è che sono state inserite numerose funzionalità focalizzate su questo aspetto. Una novità è la possibilità di limitare a quali foto accede ciascuna applicazione, niente per concedere l'accesso a tutti o nessuno, e questo mi sembra sinceramente spettacolare data la sua complessità.

Possiamo configurarlo così facilmente:

  1. Apriamo l'applicazione Impostazioni
  2. Andiamo all'applicazione specifica che vogliamo limitare se è già installata
  3. Nella sezione «Foto», fai clic su e accedi
  4. Scegliamo «Foto selezionate» e scegliamo le foto a cui hai accesso

Selfie con modalità specchio

Infine iOS 14 ha incluso la "modalità specchio" nella fotocamera selfie, qualcosa che i dispositivi Android portano quasi interamente di default. Questo aiuta a sembrare più naturali nei selfie poiché vediamo le fotografie come se ci vedessimo in uno specchio e non il contrario. Come il resto delle configurazioni di cui parliamo oggi, è sovranamente facile attivarlo:

  1. Vai alla sezione Impostazioni
  2. Cerca «Camera» e inserisci
  3. Nella sezione «Composizione» apparirà la modalità specchio

Basta attivarlo, ma ti ricordo che in alcuni dispositivi con la terza beta questa funzionalità potrebbe essere scomparsa.

Emoji Finder sulla tastiera

I emoji Sono già una parte molto importante della nostra comunicazione, infatti c'è già così tanto che è quasi un fastidio usarli, meno male che abbiamo la scheda usata di recente per non fare un vero casino. Ora Apple ti rende molto più facile, ti permette di cercare Emoji in questo modo:

  1. Apri la casella di testo di qualsiasi applicazione
  2. Premi il pulsante Emoji
  3. Dove dice "cerca Emoji", fai clic
  4. Scrivi quello che vuoi e ti fornirà risultati

Riconoscimento del suono nel Centro di controllo

Anche il Control Center ha subito un importante restyling con iOS 14, almeno nella sezione offerta, non tanto per quanto riguarda il design grezzo dei pulsanti, nonostante la discutibile integrazione che stanno avendo le scorciatoie di HomeKit. Puoi sfruttare la funzione di riconoscimento del suono anche nel Centro di Controllo:

  1. Apri Impostazioni
  2. Seleziona «Centro di controllo»
  3. Aggiungi "Riconoscimento audio"
  4. In questo modo puoi attivare e disattivare rapidamente la funzionalità

Non dimenticare che dovrai andare su Accessibilità> Riconoscimento del suono per regolare i parametri degli avvisi.

Nuovi avvisi nell'app Meteo

L'app Meteo vuole guadagnare risalto con l'arrivo dei Widget, e una delle novità sono gli alert personalizzati all'interno dell'applicazione grazie alle ultime acquisizioni di altre società dedicate alla climatologia da parte dell'azienda di Cupertino.

Mentre in alcune località mostra persino un indicatore UV, per ora in luoghi come Madrid riceviamo solo avvisi relativi a temperature, piogge torrenziali e qualche altra notizia che abbiamo potuto verificare. In linea di principio, non è necessario eseguire alcuna configurazione specifica per attivarli.

Tocca l'iPhone da dietro e configura le azioni

La prima cosa che dobbiamo fare è accedere: Impostazioni> Accessibilità> Tocco> Tocca indietro e proprio in questo menu troviamo la possibilità di configurare un'azione premendo con il dito sul retro dell'iPhone. Una volta dentro saremo in grado di personalizzare una buona manciata di funzionalità.

Ciò dipenderà dal fatto che si preferisca un doppio tocco o un triplo tocco. La realtà è che è estremamente sensibile e sei sorpreso anche da quanto bene funzioni, sicuramente Può essere un "nuovo pulsante" per il nostro iPhone e funziona anche con le custodie.

Posiziona l'icona del lettore di tag NFC

Apple ha parlato a lungo di come l'apertura dell'NFC dell'iPhone possa portare le sue capacità a un nuovo livello. Uno di questi è leggere i "tag" NFC che, ad esempio, le aziende potrebbero includere in futuro. Per ora non abbiamo trovato nessun «tag» NFC che funzioni correttamente, ma nel caso possiamo aggiungere un pulsante al Centro di controllo.

Usa Picture in Picture su Youtube

Possiamo usare PiP su YouTube, dobbiamo solo tenere presente che è necessario accedi a YouTube tramite Safari.

Quando riproduciamo un video compatibile con il sistema Picture-in-Picture (PiP), apparirà un pulsante che lo indica in alto a sinistra, questa icona si trova tra il pulsante per espandere il video e il pulsante per chiudere il video. Se lo premiamo, andremo automaticamente a Picture-In-Picture.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.