Apple Music presenta Saylist per aiutare le persone con disturbi del linguaggio

Saylist

A seguito delle diverse collaborazioni tra Apple e le case discografiche, l'azienda di Cupertino ha presentato Saylists, un insieme di liste di produzione disponibile su Apple Music, realizzato in collaborazione con Warner Music e destinato a aiutare i giovani con disturbi del linguaggio.

Per creare una playlist, sono stati utilizzati algoritmi identificare le canzoni che ripetono i suoni che sono difficili da pronunciare per chi ha disturbi del linguaggio. Secondo il BBC News, 1 bambino su 12 nel Regno Unito soffre di qualche forma di disturbo del linguaggio.

Alcune delle terapie utilizzate dai medici per aiutare i giovani con questi tipi di disturbi comportano la ripetizione di suoni come "ch", "s" e "z". Le 10 playlist che fanno parte di Saylist, Sono composti da 173 brani e tra questi troviamo Good As Hell di Lizzo, Right Here, Right Now di Fatboy Slim e Don't Start Now di Dua Lipa.

Le 10 playlist di Saylist sono classificati dalla ripetizione dei suoni: "Ch", "d", "f", "g", "k", "l", "r", "s", "t" e "z". Sebbene queste playlist includano solo brani in inglese, qualsiasi utente che non sia abbonato a questo servizio può accedervi effettuando una ricerca in Saylist e selezionando l'opzione Playlist (solo negli Stati Uniti e nel Regno Unito).

La logopedista Anna Biavati-Smith, che ha collaborato con Warnet Music a questo progetto, afferma che le Saylist sono un nuovo modo di parlare divertente che consente ai bambini di esercitati sui suoni senza sentirti sotto pressione o annoiato.

A sua volta, la CEO di Warner Music, Tony Harlow, afferma che:

Aiutare le persone a esprimersi è al centro di ciò che facciamo e speriamo che creando uno strumento terapeutico così coinvolgente e accessibile come le saylist, possiamo aiutare chiunque abbia un problema di linguaggio.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.