Apple Music supera Spotify negli Stati Uniti

La lotta tra Apple Music e Spotify è infuria, e questa è appena iniziata. I dati mensili sugli abbonati riflettono i dati che entrambi i servizi utilizzano a loro favore per riflettere la forza contro il rivale.

E ora è il turno di Apple di mostrare il suo petto contro Spotify se prestiamo attenzione alla pubblicazione di Digital Music News che, secondo loro con fonti molto affidabili all'interno dell'industria musicale nordamericana, garantisce che Apple Music avrebbe superato Spotify nel numero di abbonamenti negli Stati Uniti.

Secondo il suddetto sito web, entrambi i servizi di musica in streaming, Spotify e Apple Music, avrebbero superato i 20 milioni di abbonati negli Stati Uniti, ma Il servizio di Apple sarebbe "un pelo avanti" rispetto a Spotify. Il sito si riserva le cifre specifiche perché le sue fonti glielo hanno chiesto.

Questi dati non sembrano del tutto folli, dato che non è difficile pensare che Apple Music supererà a breve Spotify negli Stati Uniti, Paese dove il marchio Apple ha il suo miglior mercato, forse non in numeri assoluti ma in quota di mercato. . Qualche mese fa è stato pubblicato un rapporto in cui lo si poteva vedere la crescita di entrambi i servizi negli Stati Uniti è stata positiva, ma più elevata in Apple Music, con il 5% rispetto al 2% di Spotify.

La categoria Servizi è diventata una delle più importanti per Apple e quella il dato di crescita più elevato sta godendo negli ultimi trimestri, come ci dimostrano i rapporti economici che l'azienda comunica ogni tre mesi. L'HomePod, con Apple Music come unico servizio integrato, è l'ultima grande scommessa di Apple per promuovere il suo servizio musicale, sebbene sia ancora disponibile in un numero molto limitato di paesi e lingue.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.