Apple acquisisce FlyBy Media, tecnologia che "vede" l'ambiente circostante

FlyBy Media

Tim Cook ha detto questa settimana che la realtà virtuale è stata una grande cosa, il che ha scatenato tutte le voci secondo cui la società che gestisce aveva in programma di lanciare qualcosa in un futuro non troppo lontano legato a questa tecnologia. Poco dopo abbiamo scoperto che Apple ha centinaia di persone che lavorano in un dipartimento segreto (beh che segreto ...) che si concentra su questo tipo di tecnologia. Ora apprendiamo che hanno fatto un ulteriore passo avanti acquisire una visita startup detto FlyBy Media.

FlyBy Media ha sviluppato una tecnologia che consente ai telefoni cellulari di "vedere" il mondo che li circonda. È importante ricordare che l'azienda ha lavorato con Google in passato e che erano responsabili di un'applicazione che utilizzava la capacità di riconoscere le immagini, qualcosa che è presente nel progetto Google "Project Tango". Ma non solo, FlyBy Media è stato il software di visione per questo progetto.

FlyBy, visione per dispositivi mobili

FlyBy ha anche creato un'applicazione che consentiva i dispositivi mobili scansiona oggetti nel mondo reale, come una scarpa, un simbolo, un poster, edifici e così via, e salva l'elemento in una raccolta di oggetti condivisi. I nostri contatti potevano inviare messaggi a quegli oggetti in qualcosa di simile a un'applicazione di messaggistica (infatti, si chiamava FlyBy Messenger) per l'Internet delle cose.

Ma ciò che interessa ad Apple è solo la capacità di vedere e capire il mondo usando le telecamere. Sembra chiaro che Apple utilizzerà la tecnologia FlyBy Media per creare qualcosa con la realtà virtuale o, ciò che sembra più probabile, il Augmented Reality, che è dove gli oggetti virtuali appaiono su uno schermo dove vediamo anche il nostro ambiente in tempo reale. Come sempre, il rovescio della medaglia di tutto questo è che molto probabilmente usciremo dai dubbi tra diversi anni. Ebbene, è stato detto di aspettare.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.