Apple chiarisce: Face ID non può funzionare con una maschera

Il Coronavirus ha cambiato le nostre vite negli ultimi mesi e uno degli effetti collaterali di questa pandemia è che il sistema di riconoscimento facciale di Apple, Face ID, è inutile a causa delle maschere.

Le maschere sono purtroppo diventate un elemento in più di tutti i giorni, e una delle conseguenze è stata che il sistema di riconoscimento facciale di Apple non è più utile quando le indossiamo, cosa che per molte persone si verifica durante la parte più lunga della giornata. Il dibattito su quale sia il sistema di identificazione più comodo e sicuro è stato completamente sbilanciato, e anche quelli di noi che erano più convinti che Face ID fosse molto più comodo e pratico di Touch ID ora ci manca il sensore di impronte digitali del nostro vecchio iPhone. Ovviamente quando Apple ha effettuato il passaggio da Touch ID a Face ID, nessuno poteva immaginare la situazione in cui ci troviamo ora.

Sicuramente molti di voi hanno visto e letto tanti video e articoli che Ti insegnano come farti riconoscere da Face ID con una maschera, che non è un trucco, ma un modo per ingannare il sistema di riconoscimento facciale di Apple che potrebbe funzionare per te ma inevitabilmente lo rende molto meno sicuro. E così Tim Millet, uno dei vicepresidenti dell'azienda, ha detto quando gli è stato chiesto se Apple potesse far funzionare Face ID con le maschere.

È difficile vedere qualcosa che non puoi vedere. I modelli di riconoscimento facciale sono davvero buoni, ma è un problema difficile da risolvere. Gli utenti vogliono la comodità, ma vogliono anche la sicurezza. E in Apple ci assicuriamo che i tuoi dati rimangano al sicuro.

Possiamo pensare a tecniche di (riconoscimento facciale) che non includono la parte del viso che è coperta dalla maschera, ma poi molti degli aspetti che rendono unico il tuo viso si perdono, il che rende più facile per qualcuno (diverso da te) può sbloccare il tuo iPhone

Cioè, se utilizzi uno dei metodi esistenti per poter sbloccare il tuo iPhone con la maschera, stai compromettendo la sicurezza del tuo dispositivo. Il riconoscimento facciale non serve solo per sbloccare il tuo iPhone, è anche il metodo di sicurezza che ti permette di fare acquisti nell'App Store, o tramite le tue carte di credito incluse in Apple Pay. Scrivere la chiave della carta di credito sul retro è comodo, ti impedisce di dimenticarla, come lasciare la chiave di casa sotto lo zerbino, ma sappiamo tutti che è rischioso. Bene, tutti devono fare quello che vogliono, ma preferisco dover sbloccare con il mio codice di sicurezza quando indosso una maschera.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.