Apple condivide una correzione per le notifiche sulla privacy errate con AirTag

Apple AirTag

È passato un anno da quando abbiamo in nostro possesso il AIRTAG. Un dispositivo che sembrava non sarebbe mai arrivato poiché era sempre in bocca a tutte le voci ma Apple era riluttante a lanciarli. Ora viviamo con loro e li usiamo per individuare tutto ciò che viene in mente. Ma attenzione, ricorda che non dovrebbero essere usati per rintracciare le persone... Oggi ti portiamo un errore relativo all'iPhone e sembra che alcuni utenti riceverebbero notifiche che un AirTag li sta tracciando in modo errato. Continua a leggere che ti diciamo tutti i dettagli.

Sono avvisi "fantasma". ed è che non sono prodotti da un AirTag, questo avviso è sbagliato ma ovviamente provoca il paura e disagio nell'utente che lo riceve. Secondo le segnalazioni di queste notifiche "fantasma", gli Airtag in questione effettuano movimenti con schemi simili uscendo dagli utenti che hanno ricevuto la notifica. Qualcosa di sbagliato da quelli AirTag sarebbe "volare" intorno agli utenti e persino attraverso i muri. Ma Apple ha voluto fornire una soluzione temporanea a questi problemi attraverso un comunicato stampa che garantisca anche la sicurezza degli AirTag.

E sembra che tutto sembra essere correlato alla vicinanza delle reti Wi-Fi vicine all'iPhone, ovvero l'iPhone confonde le reti Wi-Fi con gli AirTag e lanciano l'avviso che siamo monitorati. Come sistemarlo? La soluzione temporanea di Apple è ripristinare i servizi di localizzazione del nostro dispositivo nel modo seguente: Impostazioni> Privacy> Servizi di localizzazione e attiva e disattiva l'interruttore mentre il Wi-Fi è abilitato sull'iPhone. Non c'è da stupirsi che Apple finisca per rilasciare un nuovo aggiornamento nelle prossime settimane per correggere questo bug. E tu, hai ricevuto una notifica simile? Ti leggiamo...


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.