Apple rilascia video sull'autismo nella sua giornata mondiale

Video La voce di Dillan

Fortunatamente, la maggior parte degli utenti non inserisce o utilizza mai quelle opzioni nella sezione Accessibilità del nostro iPhone che sono lì per aiutare le persone con disabilità. Non è il caso di Dillan, un ragazzo autistico riguardo quale Apple ha pubblicato due video mostrandoci come la tecnologia può aiutarti nella tua vita quotidiana con cose semplici per gli altri come comunicare con il tuo ambiente. Hai i due video qui sotto.

La voce di Dillan

Nel primo video possiamo vedere come Dillan si trovi in ​​diverse situazioni in cui comunicare con gli altri utilizzando il tuo iPad e fa anche un discorso d'inizio. In questo video di due minuti possiamo vedere come Dillan esce da quel suo mondo in cui si trovano gli autisti.

Il percorso di Dillan

Nel secondo video, questo della durata di più di tre minuti e mezzo, possiamo vedere diverse interviste in cui sono le persone che vivono con Dillan a parlare. Queste persone, inclusa la madre del ragazzo e il suo terapista, ce lo spiegano com'è vivere con Dillan e altre persone con autismo. C'è anche un momento, intorno al minuto 1:56, in cui è Dillan che "parla" e dice:

Il mio nome è Dillan e sono autistico. Avere l'autismo è come essere all'inferno. È un'esistenza solitaria. Prima di poter scrivere, non avevo altra scelta che interagire con i miei animali. Senza una voce, le persone vedono solo il mio autismo e non il vero me. Le persone hanno bisogno di una voce e non solo di essere ascoltate, ma anche di essere comprese e conosciute.

Nonostante siano due video che servono anche a promuovere i prodotti Apple, la frase che compare alla fine accanto al logo della mela mi sembra giusta: niente. Apple è un'azienda e cercherà sempre di trarre vantaggio da tutto, ma questo tipo di video dovrebbe essere rivolto alle persone per conoscere un problema e, in effetti, devo ammettere che mi sono sentito un po 'commosso quando ho sentito la "voce di Dillan" esprimere la sua solitudine. Come hanno detto in altre occasioni, "lascia che altre società ti copino su questo."


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Manny Vicente Pabon suddetto

    Quale applicazione viene utilizzata per comunicare?

    1.    Paolo Aparicio suddetto

      Ciao Manny. Sinceramente non lo so. Può essere un'applicazione esistente o qualcosa che stanno sviluppando (qualcosa relativo a ResearchKit).

      Saluti.