Apple rilascia le versioni "Release Candidate" di iOS e iPadOS 14.6

L'evento Apple di un mese fa ha dato un assaggio delle novità riguardanti i prodotti Apple. Tra questi, il nuovo iMac di cui vediamo oggi le prime recensioni e il AIRTAG, il tag di posizione per i nostri oggetti. Tuttavia, il keynote presentava anche notizie relative al software come l'arrivo di Apple Card Family o abbonamenti su Apple Podcasts. Tutte queste notizie arriveranno iOS e iPadOS 14.6. Questa versione ha già la versione quasi definitiva battezzata come "Release Candidate" ed è ora disponibile per gli sviluppatori.

iOS e iPadOS 14.6 raggiungeranno tutti gli utenti la prossima settimana

Le Novità per iOS e iPadOS 14.6 sono poche rispetto alle fantastiche funzionalità rilasciate in iOS 14.5. Tuttavia, sono tutti ben accolti, soprattutto con l'arrivo di Spatial Audio con Dolby Atmos e la funzione Lossless Audio, introdotta ieri. In effetti, queste funzionalità saranno disponibili nell'aggiornamento che verrà rilasciato la prossima settimana.

Infatti, Apple ha rilasciato la versione "Release Candidate" iOS e iPadOS 14.6, una versione quasi definitiva che la Grande Mela mette a disposizione degli sviluppatori per ricevere l'ultimo sguardo in modo che tutto sia corretto al lancio. Come novità importante, questa nuova versione porta con sé cosa c'è di nuovo su Apple Podcasts relativo all'abbonamento a singoli canali e programmi, che consentirà un rapporto esclusivo tra artista e utente.

Articolo correlato:
iOS 14.6 consentirà di aggiungere un'e-mail alla Modalità smarrito degli oggetti della rete di ricerca

Inoltre, il Famiglia di carte Apple, una funzione che ti permetterà di condividere questa carta di credito con un massimo di cinque persone, comprese quelle di età inferiore ai 13 anni. Inoltre sono integrate metriche e statistiche delle spese che si effettuano con la carta oltre alla possibilità di aggiungere limiti di spesa.

Infine, ci sono novità sul nuovo AirTag. Con la nuova versione iOS e iPadOS 14.6, sarà possibile aggiungere una mail all'AirTag accoppiato in modo che quando viene attivata la modalità smarrito possano comparire le informazioni e non solo il numero di telefono, che è l'unica cosa attualmente configurabile .


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.