Foxconn prepara una fabbrica per i dispositivi Apple in India

Progettato in California, assemblato in India

Se prendi il tuo iPhone e guardi il retro, la cosa più probabile (fare attenzione e non calpestarmi le dita) è che leggerai un testo che dice «Progettato da Apple in California Assambled in China“Apple vuole chiarire che i suoi prodotti sono progettati interamente da loro stessi, ma esternalizza il lavoro ad altre società per produrre e assemblare le parti. In questo momento, la loro fabbrica principale per l'iPhone è Foxconn, che ha in programma di aprire uno stabilimento di produzione in un paese diverso dalla Cina.

Il luogo scelto da Foxconn per aprire il suo prossimo stabilimento in cui produrrà esclusivamente dispositivi Apple sarà il Maharashtra, uno stato che si trova nel centro ovest della repubblica India. Secondo The Economic Times, l'impianto costerà a Foxconn la quantità di 10.000 miliardi di dollari, il che significa che sono convinti che rimarranno "la fabbrica di Apple" per molti anni a venire.

Foxconn per realizzare dispositivi Apple in India

In questo momento, Foxconn starebbe cercando un pezzo di terra di 1.200 acri (che secondo Siri è più di 4.85 milioni di metri quadrati) nello stato e avrebbe già trovato due o tre zone possibili. Il l'accordo sarebbe stato quasi firmato, ma sono ancora in corso trattative con il governo indiano. Secondo le fonti, la costruzione del primo impianto richiederà 18 mesi dalla firma dell'accordo.

Foxconn prevede di produrre da 10 a 12 strutture in India, comprese fabbriche e data center. Non è la prima volta che il produttore taiwanese ha preso in considerazione l'idea di lavorare in India, dal momento che aveva già chiuso uno stabilimento lì quando Nokia ha avuto problemi e ha dovuto lasciare il Paese nel 2014. Ciò che è curioso, e probabilmente non a caso, è che questa notizia arriva proprio nel momento in cui Apple sta cercando di avere più rilevanza in India, un Paese che potrebbe essere importante per il fatturato dell'azienda di Cupertino in un futuro non troppo lontano. Farà parte del piano di Apple per ribaltare il suo ultimo saldo fiscale?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.