Preparati per la sfida dei parchi nazionali il 30 agosto

attività di sfida

L'azienda di Cupertino ha pronta una nuova Activity challenge per chi vuole guadagnare le tipiche medaglie e figurine per poterle condividere nei messaggi. La nuova sfida proposta dall'azienda è relativa ai parchi nazionali e in questo caso Avrà luogo domenica prossima, 30 agosto.

Non consiste nel correre una maratona, quindi chiunque può fare la nuova sfida che propone consiste nel percorrere un totale di 1 miglio (che è 1,61 km) camminando, su una sedia a rotelle o correndo. La sfida è compatibile con le app presenti nell'applicazione Attività, quindi puoi utilizzare quella che desideri per accettare la sfida purché sia ​​compatibile.

Un ottimo modo per spostarsi o iniziare

Senza dubbio l'obiettivo di questo tipo di sfida proposta da Apple è semplicemente il primo passo per coloro che di solito non si esercitano regolarmente. Possiamo dire che di solito non aggiungono sfide complicate in termini di sforzo, è semplicemente un primo passo per agganciare gli utenti ad essere più attivi e meno sedentari. La sfida dei Parchi Nazionali è proprio quella, una domenica per passeggiare un po 'con la famiglia e cioè 1,61 km non è praticamente nulla.

Quindi ora lo sapete, preparatevi a ricevere questa nuova sfida proposta da Apple e che al momento non compare sull'Apple Watch ma che presto lo avremo a disposizione. La sfida dei parchi nazionali si svolge da tre anni consecutivi e senza dubbio lo è un'ottima opzione per muoverti un po 'e guadagnare salute.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.