Come attivare la modalità oscura in Gmail ora che è disponibile per tutti gli utenti

Gmail

Gmail ha iniziato a distribuire la modalità oscura su iOS diversi mesi fa, poco dopo il rilascio di iOS 13. Con il passare dei mesi, la possibilità di abilitare la modalità oscura nel client di posta di Google ha raggiunto più utenti e dispositivi, ma non tutti.

Nel mio caso, utilizzo la modalità oscura di Gmail integrata da molti mesi, a seconda del tema di sistema sul mio iPhone, tuttavia su iPad non ho mai avuto la possibilità di attivarlo. Con il rilascio dell'ultimo aggiornamento di Gmail, questa funzione è ora disponibile per tutti.

Dopo aver aggiornato l'applicazione alla versione 6.0.200519, la versione dell'applicazione che è disponibile da poche ore su App Store, gli utenti possono attivare la modalità buio per impostazione predefinita, continuare a utilizzare la modalità luce o configurare l'applicazione per attivare e disattivare automaticamente la modalità luce / buio a seconda del sistema.

In questo modo, se il nostro iPhone o iPad è configurato per attiva automaticamente la modalità oscura, Gmail mostrerà l'interfaccia scura mentre questa modalità è attivata e mostrerà l'interfaccia chiara quando è disattivata.

Come attivare la modalità oscura in Gmail

Come attivare la modalità oscura in Gmail

  • La prima cosa è assicurarsi che l'applicazione Gmail sia stata aggiornato all'ultima versione.
  • Successivamente, apriamo Gmail e andiamo al impostazioni dell'applicazione.
  • Clicca su tema e selezioniamo: Scuro.

IMPORTANTE: Se il menu Temi non viene visualizzato dopo l'aggiornamento dell'applicazione, è necessario chiudere l'applicazione e riaprirla per svuotare la cache dell'applicazione nella memoria del dispositivo e caricare la nuova versione.

Se vogliamo che il tema cambi a seconda della configurazione del nostro dispositivo, dobbiamo selezionare Default di sistema nel menu Tema. In precedenza dobbiamo avere configurato in automatico il menu Aspettoentro Display e luminosità.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.