Nintendo continuerà a scommettere sui cellulari; potrebbe lanciare i propri controlli

NintendoSembra passato molto tempo Nintendo appreso che il futuro dei casual game è sui dispositivi mobili. La cosa brutta è che viene chiesto, ma hanno già lanciato Miitomo e hanno promesso che lanceranno più giochi per iOS e Android. Certo, non prima di aver chiarito che titoli come Mario o Zelda non sarebbero stati portati nei diversi application store, forse quelli che vorremmo di più avere sul nostro smartphone.

Stava commentando cosa si sta facendo per chiedere l'elemosina perché, al momento, hanno rilasciato solo un gioco e la prossima cosa di cui stanno parlando è il lancio di controller fisici, cioè, controller di gioco compatibili con telefoni e tablet. Lo ha riconosciuto Shinya Takahashi, il direttore generale dei piani e dell'intrattenimento dell'azienda giapponese, in occasione della riunione annuale con gli azionisti.

Nintendo creerà controller per videogiochi mobili

Takahashi ha detto che Nintendo sta pianificando di investire in controller fisici per smartphone e tablet, sapendo che ce ne sono molti già disponibili, perché il loro rilascio consentirebbe sviluppare specificamente per i tuoi controllori.

I controller fisici per applicazioni per dispositivi intelligenti sono già disponibili sul mercato e potremmo aver bisogno di sviluppare qualcosa anche noi stessi. Penso che il modo di pensare di Nintendo sia quello di vedere se i giochi d'azione non sono davvero impossibili (senza un controller fisico per applicazioni per dispositivi intelligenti) da creare e come possiamo farlo accadere per creare quel gioco.

D'altra parte, e questo mi sembra più interessante, il presidente di Nintendo, Tatsumi Kimishima ha detto che la società continuerà a investire nel software relativo ai giochi iOS. Hanno già confermato a marzo che avrebbero lanciato 5 giochi, uno dei quali un Miitomo che sembra attrarre sempre meno utenti. Sono noti anche altri due dei cinque giochi promessi: Animal Crossing e Fire Emblem. Non si sa ancora nulla degli altri due.

Sembra che Nintendo scommetterà molto sui giochi per dispositivi mobili, ma personalmente mi sembra che stiano impiegando molto tempo e non stanno andando nella giusta direzione. Con controller come il Nimbus disponibili, cosa rilasceresti per migliorare l'esperienza di gioco? In questo momento l'unica cosa a cui riesco a pensare è che il tuo telecomando include una superficie touch, ma tutti gli smartphone che conosco hanno un touch screen. Vedremo se ci sorprenderanno, nel bene e nel male.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.