Se vedi l'errore "Questa applicazione non è più condivisa con te" puoi facilmente risolverlo

Errore

Nessuno è perfetto, tanto meno Apple. I sistemi operativi dell'azienda sono solitamente molto stabili e sicuri, è uno dei fiori all'occhiello del brand, ma allo stesso tempo sono molto complessi e di tanto in tanto appare un "bug" che risolve velocemente da Cupertino.

Ieri uno di questi errori di codice è apparso sugli iPhone di alcuni utenti. Quando hanno provato a eseguire una determinata applicazione, viene visualizzato un messaggio che dice che questa app non può essere condivisa con la famiglia. Per adesso mentre Apple lo risolve, c'è una "correzione domestica".

Ieri i social network hanno fatto eco a un errore che ha iniziato a comparire su alcuni dispositivi iOS. Diversi utenti di iPhone e iPad si sono lamentati un errore di sistema durante il tentativo di eseguire determinate applicazioni sui propri dispositivi.

Il messaggio "Questa app non è più condivisa con te»E gli viene chiesto di« acquistare »nuovamente l'applicazione dall'App Store. Il problema sembra interessare un gran numero di utenti iPhone indipendentemente dal fatto che utilizzino o meno la condivisione familiare.

Rimuovi l'app e reinstallarlo dall'App Store sembra risolvere il problema, ma questo porta alla perdita di datisoprattutto se non si ha il backup di iCloud abilitato. Il problema sembra interessare solo app selezionate come WhatsApp e YouTube, anche se il motivo per cui ciò sta accadendo non è ancora chiaro.

Soluzione momentanea

Schermate

Segui questi passaggi per reinstallare un'app senza perdere i dati associati.

Molto probabilmente, già da Cupertino hanno messo per risolvere il problemaMa nel frattempo, puoi provare questa soluzione per far funzionare WhatsApp, YouTube e qualsiasi altra app che produce un errore "non più condiviso con te" sul tuo iPhone.

  1. Apri Impostazioni, vai su Generali> Archiviazione iPhone. Nell'elenco delle applicazioni visualizzate, trova l'applicazione che mostra l'errore e fai clic su «Disinstalla l'app«. Silenzioso, nessun dato verrà rimosso dall'applicazione.
  2. Torna alla schermata principale e tocca l'icona dell'app che hai appena disinstallato. Il tuo dispositivo ti avviserà che lo sta scaricando di nuovo e lo reinstallerà.

Una volta reinstallata l'applicazione, l'errore non verrà più visualizzato e puoi usarlo con tutti i tuoi dati come facevi prima.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Alessandra Augusto suddetto

    Eccellente! Sempre efficiente! Grazie