Snowden afferma che il caso di sicurezza di Apple contro l'FBI è il più grande degli ultimi dieci anni

Edward Snowden

Quando anche i tuoi nemici ti difendono pubblicamente, devi fare qualcosa di giusto. Questo è quello che ho pensato quando ho saputo che il CEO di Google Sundar Pichai ne aveva pubblicati diversi tweet spiegando come vede il caso Tim Cook (o Apple) vs. FBI. Ma è che tutto questo è più importante di quanto immaginiamo e non lo diciamo; dice l'attivista per la privacy su Internet Edward Snowden, che sta anche difendendo su Twitter la posizione di Tim Cook di rifiutarsi di aiutare l'FBI a sbloccare l'iPhone di un terrorista.

Snowden afferma che la battaglia per la sicurezza di Apple è il più importante in un intero decennio. Si è anche lamentato del fatto che Google non avesse difeso la posizione di Apple, assicurando che, se non lo avesse fatto, è perché era favorevole a fornire ai governi i dati degli utenti. Tra i tweet di Snowden ce n'era anche uno in cui affermava che l'FBI aveva costretto i cittadini a fidarsi di Apple per difendere i propri diritti, e non altrimenti.

L'FBI sta creando un mondo in cui i cittadini si fidano di Apple per difendere i propri diritti, e non altrimenti.

Questo è il momento tecnologico più importante in un decennio. Il silenzio significa che Google ha scelto una parte, ma non è dalla parte del pubblico.

Le dichiarazioni di Snowden non sono una sorpresa, ma ci sono altri media che stanno cercando di ridicolizzare la decisione di Tim Cook, assicurando che farà più male che bene. In ogni caso, questi media, come dice Snowden, hanno chiaramente scelto dalla parte dei governi ma, fortunatamente, i nostri dispositivi non eseguono un sistema operativo sviluppato da loro.

Come puoi vedere, il dibattito continua, alcuni a favore della privacy e altri a favore della presunta sicurezza. Che parte stai facendo?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   eliseo suddetto

    Qualcuno una volta ha detto, datemi un punto d'appoggio e muoverò il mondo, nello stesso modo che è proprio quello che state aspettando.
    quei lupi affamati, una porta sul retro per violare noi stessi per conto di certe persone. Ognuna delle scene di un atto terroristico è indecente e riprovevole, ma non possiamo giudicare la sicurezza di un singolo individuo da quella di molti, la sicurezza è tutto, la x ha sempre segnato il luogo e ci sono sempre state persone lì per scopri cosa ha segnato la x.