Alcuni utenti ricevono un errore di avviso "memoria piena" dopo l'aggiornamento a iOS 15

Errore iOS 15

Sembra incredibile, ma anche rilasciare innumerevoli versioni beta pre-finali per tutti gli utenti, di tanto in tanto un «insetto»Nella versione finale di alcuni importanti aggiornamenti del software Apple. E sarà che non sono stati testati, falliti e modificati fino alla nausea.

Bene, sembra che in iOS 15 e iPadOS 15 gli sviluppatori abbiano trascurato un errore, poiché alcuni utenti hanno iniziato a lamentarsi del fatto che dopo aver aggiornato i loro iPhone e iPad questa settimana, ricevono un avviso di «Memoria dell'iPhone (o iPad) quasi pienaQuando in realtà hanno molto spazio di archiviazione gratuito.

Molti utenti di iPhone e iPad stanno segnalando sui social network un errore un po' curioso che compare dopo aver aggiornato i propri dispositivi a iOS 15 o iPadOS 15. Si scopre che viene visualizzato un avviso che avverte che la memoria del dispositivo è quasi piena, quando in realtà non lo è.

E sfortunatamente, non puoi "eliminare" questo avviso dalla schermata Impostazioni, poiché il tuo dispositivo ha molto spazio libero, ma iOS pensa che non lo sia. Anche se elimini ancora qualcos'altro e liberi più spazio, l'avviso continua ad apparire erroneamente.

Il team di supporto Apple è già a conoscenza del bug. Al momento, non hanno fatto altro che consigliare gli utenti che riscontrano questo problema riavvia i tuoi dispositivi, ma sembra che una soluzione del genere non sia praticabile nella maggior parte dei casi e l'avviso "Memoria iPhone quasi piena" continua a comparire.

Indubbiamente a Cupertino stanno già lavorando per risolvere questo piccolo bug, e siamo sicuri che presto lanceranno un piccolo aggiornamento sia iOS 15 che iPadOS 15 per risolvere il problema, e quindi scomparire il fastidioso avviso che stai esaurendo lo spazio di archiviazione gratuito quando in realtà non lo è.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.