Android N si sta già preparando per adattarsi al 3D Touch

iOS e Android

Google lo ha confermato questa mattina sta lavorando per aggiungere il supporto agli schermi con sensori di pressione simili al 3D Touch da Apple. È la seconda Beta per sviluppatori Android N che ha lasciato i primi frammenti di questa funzione Android che arriva con quasi un anno di ritardo rispetto alla funzione 3D Touch di Apple. Google ha però fatto riferimento alla funzione di controllo della pressione a schermo con un nome un po 'particolare, anche se era chiaro che prima o poi Android avrebbe accolto favorevolmente questa funzione battezzata da Apple visto che l'interesse da parte di aziende e utenti è notevole.

Nelle note dell'ultima edizione di Android, hanno chiamato questa funzione «Launcher Tasti di scelta rapida«, Cioè, sarebbero come scorciatoie nel Launcher. Per chi non ha familiarità con la parola "Launcher", in Android è la parte del sistema che ci permette di navigare sul desktop (su iOS sarebbe lo SpringBoard) e nel cassetto delle applicazioni. In effetti, il Launcher è una parte abbastanza personalizzabile di Android ed è ciò che i suoi utenti tendono a modificare di più. Vi lasciamo un video in modo che possiate apprezzare come funziona questa capacità di rilevamento della pressione in Android N.

Quindi, per ora Android 3D Touch è disponibile solo per i lanciatori, anche se si prevede che durante l'ultimo trimestre di quest'anno Google finirà per aggiungere questa funzione all'intero sistema Android N. Launcher, non ci inganneremo o. Nel frattempo, marchi come Huawei o Meizo hanno imitato i propri sistemi 3D Touch, sebbene siano funzioni che controllano i loro livelli di personalizzazione e non il codice sorgente del sistema operativo. Android continua a mettere le batterie, è l'ennesima volta che sia Apple che Google prendono in prestito funzioni dalla concorrenza.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.