Apple aggiunge la correzione del nostro aspetto con FaceTime in iOS 13

Chiunque abbia realizzato una videoconferenza utilizzando una delle tante applicazioni disponibili avrà notato che gli interlocutori non ti guardano in faccia, appaiono tutti con uno sguardo leggermente distolto, di solito qualche centimetro più in basso. Questo perché quando parliamo con qualcuno di solito guardiamo la sua faccia, e non guardiamo la telecamera che ci riprende qualche centimetro più in alto.

Ebbene, in iOS 13 Apple ha voluto farla finita, e poiché questa terza Beta che è stata con noi solo per circa 24 ore, ha aggiunto una nuova opzione, che non cambierà il mondo delle videochiamate, ma farà il risultato essere migliore, soprattutto quando vengono registrati e poi pubblicati su altri supporti come YouTube. D'ora in poi lo sguardo dei nostri interlocutori si concentrerà direttamente su di noi, come deve essere.

Apple lo chiama "FaceTime Attention Correction" ed è un'opzione disponibile nelle Impostazioni di iOS 13, nella sezione corrispondente a FaceTime. Al momento Apple ci consente di attivare o disattivare questa funzione, poiché ad alcuni utenti potrebbe non piacere questa nuova opzione. Con esso attivato possiamo guardare il volto del nostro interlocutore, e lui noterà che lo stiamo davvero guardando. Non sappiamo come Apple raggiunga questo risultato, ma devi solo guardare la foto che fa da capo all'articolo e vedrai come ti fissa l'immagine a destra, non quella a sinistra.

Funzionerà per le chiamate di gruppo? Sarà disponibile anche su macOS Catalina? Quanto tempo impiegheranno gli altri a copiare questa nuova opzione? Apple consentirà ad altre app come Skype di usarlo? Dovremo aspettare per rispondere a tutte queste domande, ma per ora chi di noi ha iOS 13 può già attivare questa funzionalità per le nostre chiamate FaceTime.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.