Ritmo irregolare e notifiche ECG, cosa sono e come funzionano

Si parla molto della nuova funzionalità dell'Apple Watch che solo poche settimane fa è arrivata in Spagna e in altri paesi europei e così via è già stato protagonista in diversi titoli di stampa per come ha "salvato" diverse vite in persone che non erano consapevoli di avere un problema cardiaco. Le notifiche del ritmo irregolare e l'ECG sono queste due nuove funzioni che a volte vengono confuse e di cui molti non sono ancora a conoscenza.

Cosa sono le notifiche di ritmo irregolare? Cos'è l'ECG? Come funzionano ognuna di queste funzioni? Il tuo modello di Apple Watch è compatibile con qualcuno di loro? Come vengono interpretati i risultati? Qui ci proveremo spiegare tutto quello che c'è da sapere per comprendere bene queste funzioni, saperle usare correttamente e saperle interpretare bene i dati che ti offrono.

Cos'è la fibrillazione atriale

Il cuore normalmente batte ritmicamente, ma ci sono malattie che causano la perdita di quel ritmo, sono note come "aritmie". Esistono molti tipi di aritmie, ma la più comune è chiamata "fibrillazione atriale".. È un tipo di aritmia che colpisce una parte molto importante della popolazione, e uno dei suoi problemi principali è che in molte occasioni non dà nessun tipo di sintomo fino alla comparsa di complicazioni potenzialmente gravi. Cioè, alcune persone hanno la fibrillazione atriale e non lo sanno, essendo rilevate solo quando compaiono complicazioni.

Per la diagnosi di fibrillazione atriale è necessario uno studio del medico, che dovrebbe includere un esame completo e un ECG (elettrocardiogramma). Ed è qui che appare un altro dei problemi di questa malattia che complica la sua diagnosi: alcune persone ce l'hanno in modo intermittente, potrebbero averlo in un punto ma non in un altro. Ciò causa ritardi nella diagnosi e quindi nel trattamento.

Cosa sono le notifiche di ritmo irregolare

Questa funzione è stata nuova per l'Apple Watch da alcune settimane ed è compatibile con tutti i modelli della Serie 1, ovvero non è necessario disporre dell'ultimo modello per poterlo utilizzare. Come lo attivi? Hai solo bisogno di un Apple Watch Series 1 o successivo con watchOS 5.2 installato. Accedi all'applicazione Watch sul tuo iPhone e vai su "Il mio orologio> Cuore", dove vedrai l'opzione "Ritmo irregolare" per attivarlo.

È una funzione automatica, non devi fare nulla, perché l'Apple Watch ogni certo periodo di tempo catturerà la tua frequenza cardiaca e vedrà se è ritmica o meno. Nel caso in cui rilevi 5 anomalie del ritmo in un periodo non inferiore a 65 minuti, riceverai una notifica che ti informa di questo fatto. Se ricevi questa notifica, è probabile che tu abbia un'aritmia e poiché la fibrillazione atriale è l'aritmia più frequente, è probabile che questa sia la causa di essa.. Dovresti andare dal tuo medico per uno studio per confermare o meno la diagnosi.

Questa funzione è quella che è stata valutata in uno studio condotto congiuntamente dalla Stanford University e da Apple, con risultati che hanno sorpreso molti. Questo monitoraggio automatico del ritmo cardiaco ha notificato lo 0,5% dei partecipanti allo studio, molti dei quali successivamente si sono recati da un medico per il loro studio, raggiungendo la diagnosi di fibrillazione atriale. Ma ci sono alcuni dati estratti da questo studio che vale la pena evidenziare.

Quando il paziente indossava un Apple Watch e un cerotto che eseguiva un ECG contemporaneamente, se riceveva una notifica di ritmo irregolare nell'84% dei casi, quell'ECG mostrava fibrillazione atriale. Tuttavia, coloro che indossavano solo l'Apple Watch e avevano fatto l'ECG una settimana dopo aver ricevuto la notifica, solo il 34% ha mostrato fibrillazione atriale. Questo è spiegato perché come abbiamo detto all'inizio, la fibrillazione atriale può essere intermittente, quindi quando ricevi la notifica potresti averla, ma ore o giorni dopo potrebbe essere scomparsa.

Come funziona l'ECG di Apple Watch

La funzione ECG dell'Apple Watch è un complemento alle notifiche del ritmo irregolare. Insieme diventano uno strumento più preciso di Può essere molto utile per il tuo medico nella diagnosi di una possibile fibrillazione atriale, e può anche essere molto utile per monitorare la malattiain quanto ti consente di prendere un ECG da solo a casa, salvarlo e mostrarlo al tuo medico o addirittura inviarlo tramite e-mail o messaggio istantaneo.

Questa funzione non è automatica, è necessario eseguirla da soli, contrariamente a quanto accade con le notifiche di ritmo irregolare, e come abbiamo detto, solo il nuovo Apple Watch Series 4 è in grado di eseguirla a partire da watchOS 5.2. Non abbiamo ancora uno studio ampio come quello menzionato prima, ma esiste un piccolo studio clinico con 600 partecipanti in cui è stata confrontata l'efficacia dell'ECG di Apple Watch (una singola derivazione) e di un ECG medico (12 derivazioni) Lo studio ha concluso che l'app ECG dell'Apple Watch ha mostrato una sensibilità del 98,3% quando si determina la fibrillazione atriale. È una dimensione del campione molto piccola, ma i risultati sono promettenti.

È qui che diventano importanti i dati che abbiamo evidenziato in precedenza dallo studio di Stanford: se l'ECG è stato eseguito contemporaneamente alla notifica, l'84% delle volte è stata rilevata una fibrillazione atriale. Se l'ECG è stato ritardato per diversi giorni dopo la notifica, solo il 34% delle volte è stato rilevato fibrillazione atriale. Pertanto, se hai un Apple Watch Series 4 e ricevi la notifica del ritmo irregolare, è meglio avviare l'app ECG del tuo Apple Watch, perché la probabilità di rilevare la fibrillazione atriale è maggiore.

Verificare sempre con il proprio medico

Né le notifiche del ritmo irregolare né la funzione ECG dell'Apple Watch sono intese a sostituire il tuo medico, Niente di più lontano dalla realtà. Se hai sintomi indicativi di malattie cardiache dovresti consultare il tuo medico anche se il tuo Apple Watch non rileva nulla, e se non noti sintomi ma le notifiche o l'ECG ti dicono che qualcosa non è normale, dovresti anche andare a il tuo medico per confermare se il problema è reale o meno.

Valutare negativamente queste funzioni di Apple Watch perché hanno bisogno della conferma da un medico è un errore, perché non è il loro scopo. In Europa circa 11 milioni di persone hanno la Fibrillazione Atriale, a cui bisogna aggiungere quelle che non hanno ancora diagnosticato perché non hanno ancora avuto alcun sintomo. Lo scopo dell'Apple Watch, delle Notifiche del ritmo irregolare e della funzione ECG è ridurre il numero di persone che non hanno ancora la diagnosi e quindi essere in grado di trattarli prima che si manifesti una grave complicanza, può anche aiutare a monitorare le persone che hanno già la diagnosi, offrendo informazioni molto utili al proprio medico.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.