Attiva automaticamente la modalità Risparmio energetico e altre fantastiche scorciatoie

La batteria dell'iPhone non è più un problema per una buona manciata di utenti, sia perché i modelli più grandi hanno una capacità e un'ottimizzazione che hanno posizionato Apple come l'azienda da battere in questo aspetto, sia semplicemente perché il tuo utilizzo è meno intenso di ci si potrebbe aspettare.

Comunque sia, la modalità Basso consumo è un buon supporto per quei momenti in cui è necessario aumentare l'autonomia della batteria più del normale per qualsiasi motivo. Ti mostriamo come puoi programmare la modalità Basso Consumo in modo che si attivi automaticamente al raggiungimento di una certa percentuale di batteria.

Sarai in grado di fare questo e molti altri suggerimenti dello stesso stile trova nel nostro gruppo Telegram, dove si riunisce la migliore community di appassionati di Apple in generale, e dove troverai soluzioni e consigli per tutti i tuoi prodotti dell'azienda di Cupertino. Allo stesso modo, siccome un'immagine vale più di mille parole, se vuoi puoi passare Canale YouTube di notizie iPhone, dove troverai questo e molti altri fantastici trucchi per il tuo iPhone.

Attiva automaticamente la modalità Basso Consumo

Con questa impostazione quello che vogliamo è creare un'automazione personalizzata per iPhone o iPad, in questo modo, se attiverà automaticamente la modalità Basso Consumo senza che sia necessario da noi eseguire alcuna azione. Per questo, avremo bisogno della nota applicazione Tasti di scelta rapida che viene preinstallato sul nostro dispositivo, oppure, nel caso lo abbiamo rimosso, dobbiamo accedere all'App Store per procedere con il suo download.

Questi sono i passaggi che dobbiamo seguire se vogliamo creare un'automazione che attivi la modalità Basso Consumo senza che dobbiamo fare assolutamente nulla nella quotidianità:

  1. Andiamo all'applicazione Tasti di scelta rapida del nostro iPhone o iPad e fare clic sul pulsante automazione, situato in basso al centro dello schermo, nel menu di selezione delle opzioni.
  2. Ora sceglieremo l'opzione Crea automazione personale, In questo modo saremo in grado di creare un'automazione che soddisfi le nostre esigenze, sì, dovremo farlo passo dopo passo.
  3. Tra tutte le opzioni che ci offre, sceglieremo l'opzione Livello della batteria, tra tutti quelli offerti.
  4. Ora vedremo un cursore per regolare il livello della batteria, In questo momento, scegli la percentuale di batteria rimanente in cui vuoi che si attivi la modalità a basso consumo, ti consiglio ad esempio il 30%.
  5. Dopo aver scelto la percentuale della batteria alla quale desideri che la modalità di risparmio energetico si attivi automaticamente, ti vengono offerte tre diverse opzioni:
    1. è del 30%
    2. Oltre il 30%
    3. meno del 30%
  6. In questo caso Ti consiglio di scegliere la prima opzione "È il 30%", Questo attiverà automaticamente la modalità Basso consumo quando la batteria raggiunge quella percentuale esatta.
  7. Ora fai clic sul pulsante seguente, nell'angolo in alto a destra e scegli l'opzione Aggiungi azione, che appare in alto al centro dello schermo.
  8. Oltre ad offrirti una serie di funzioni predefinite, hai un motore di ricerca in alto, approfittane e scrivere "Basso consumo", e l'opzione apparirà Definisci la modalità di risparmio energetico. 
  9. Abbiamo già regolato l'automazione in modo che esegua le funzioni che desideriamo, è ora di fare clic Il prossimo, come ben sai, si trova nell'angolo in alto a destra dello schermo.
  10. In questa schermata abbiamo sotto l'opzione Richiedi conferma, che è attivato per impostazione predefinita. Questa opzione deve essere disattivata, In caso contrario, riceveremo una fastidiosa notifica ogni volta che verrà eseguito questo automatismo che abbiamo regolato così diligentemente, quindi lo disattiveremo, in modo che l'automatismo venga eseguito senza bisogno di alcun tipo di conferma.
  11. Ora fai clic su OK, situato nell'angolo in alto a destra dello schermo, e avremo finito di realizzare questo incredibile automatismo.

In questo modo incredibilmente semplice sarai in grado di regolare automaticamente la modalità Basso consumo quando il tuo iPhone o iPad raggiunge una certa percentuale di batteria, senza dover fare nulla.

Altre fantastiche scorciatoie

Ma le cose non si sarebbero fermate qui. In Actualidad iPhone ti abbiamo già parlato in numerose occasioni di alcune scorciatoie per iOS completamente incredibile e questo ti renderà la vita molto più facile, quindi approfittiamo di questo post per consigliarti ancora una volta alcuni dei migliori.

  • Scarica video da qualsiasi piattaforma: Grazie a questa scorciatoia che puoi scaricare in modo completamente gratuito, potrai scaricare video da qualsiasi piattaforma. Per fare ciò, semplicemente quando vai a riprodurre il video, premi il pulsante di condivisione e scegli questa scorciatoia, il download del video inizierà rapidamente.
  • Espellere l'acqua dal tuo iPhone: Se il tuo iPhone si è bagnato, per qualsiasi motivo, è una buona opzione eseguire questa scorciatoia, ti consentirà di generare il suono e le vibrazioni necessarie per espellere l'acqua dal tuo iPhone, utilizzando lo stesso meccanismo che Apple utilizza nella sua smart guarda.
  • Condividi la tua rete WiFi con un codice QR: Questa scorciatoia ti permetterà di generare un QR che condivide la rete e la chiave della tua connessione WiFi per i tuoi ospiti, non è mai stato così facile. Tuttavia, ricorda che questa funzione (o simile) viene fornita di default in iOS.
  • Crea un documento PDF: Con questa scorciatoia puoi creare un documento in formato PDF da qualsiasi fotografia o file che viene visualizzato sullo schermo, senza la necessità di utilizzare convertitori esterni, non è mai stato così facile...
  • Elimina le foto duplicate: Anche se abbiamo già questa funzione integrata in iOS 16, non fa mai male eliminare alcune foto duplicate. L'esecuzione di questo collegamento eseguirà una scansione dell'app Foto e rimuoverà tutte quelle completamente identiche.

Questi sono i migliori consigli che siamo stati in grado di portarti oggi su iPhone News, se hai scorciatoie più interessanti, condividile qui nella casella dei commenti o sul nostro canale Telegram.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.