Nomad Base One Max: massima qualità, massima potenza

Abbiamo provato la base di ricarica più premium che puoi trovare in questo momento, per prestazioni, design e qualità dei materiali: Base One Max di Nomad.

Quando si valuta una base di ricarica ci sono molti parametri di cui tenere conto: materiali, design, finiture e caratteristiche. Qual è il punto più importante di una base di ricarica? La sua potenza è importante, ma dipende da cosa stiamo cercando, ci sono altre sezioni che possono essere anche più rilevanti dei watt di potenza che ha. Oggi abbiamo testato la nuova stazione di ricarica Base One Max di Nomad, che non importa dove lo guardiamo poiché è eccezionale in tutti i suoi aspetti.

Massima potenza

Il MagSafe è stato una rivoluzione nell'iPhone nonostante la sua semplicità, o forse proprio per questo. Il magnete incorporato nell'iPhone e nelle custodie compatibili è stato colto dai produttori come un'opportunità per offrire nuovi design e nuove possibilità per creare sistemi di ricarica più comodi e versatili. Ma non dimentichiamo che il magnete è solo una parte del MagSafe, poiché Questo sistema consente di raddoppiare la potenza di ricarica, che va dai 7,5W dei sistemi tradizionali a 15W se lo utilizziamo.

Tuttavia, finora pochissimi produttori hanno osato offrire questa certificazione. "Realizzato per MagSafe" che garantisce non solo che c'è una presa magnetica ma anche quella raggiungere la potenza di carica massima di 15 W. Troverai molte basi “MagSafe Compatible” ma pochissime “Made for MagSafe”, come questa Base One di Nomad. Con il primo avrai il magnete, con il secondo il magnete e il massimo carico possibile.

due meglio di uno

Nomad ha lanciato prima la Base One, che abbiamo già analizzato qui, e ora osa con la Base One Max, che con le stesse qualità premium e lo stesso stile ci consente non solo di sfruttare la ricarica rapida MagSafe per il nostro iPhone, ma ma ci offre anche un posto per ricaricare l'Apple Watch. Tutto questo su una base in metallo e vetro con ottime finiture che curano anche il più piccolo dettaglio. Hanno anche tenuto conto del peso della base per poter accendere e spegnere facilmente il nostro iPhone. Perché il magnete di base è molto potente è stato assegnato un peso di 900 grammi, in modo da poter rimuovere e riporre l'iPhone con una mano senza che la Base One Max si muova di un solo millimetro. Un dettaglio importante: il disco di ricarica è rialzato rispetto alla superficie della base, in modo che l'iPhone si adatti perfettamente, indipendentemente dalle dimensioni del modulo fotocamera.

Mentre il supporto MagSafe è circondato da vetro, il supporto in metallo per Apple Watch, rifinito con la stessa finitura anodizzata grigio scuro del resto del supporto, è racchiuso in plastica morbida al tatto che proteggerà il tuo Apple Watch da eventuali danni. E tutto questo con un unico cavo USB-C che si collega sul retro. Non sarà necessario aggiungere alcun cavo, ma sarà necessario aggiungere un caricatore USB-C di almeno 30W di potenza affinché la base funzioni. Con caricabatterie di qualità inferiore non otterrai ricariche meno veloci, è che non funzionerà direttamente.

Eccezionale, ma non lode

Questa One Max Foundation è eccezionale. L'iPhone viene posizionato quasi da solo sopra il disco di ricarica grazie al potente magnete del sistema MagSafe, con il quale non solo ottieni il comfort per l'utente che non deve brancolare fino a trovare la posizione corretta, ma lo permetti anche un posizionamento esatto cosa la perdita di energia sotto forma di calore è ridotta al minimo possibile. Ciò consente una ricarica molto più efficiente e il riscaldamento del nostro iPhone il meno possibile, il che finisce per essere molto buono per la durata della batteria del tuo telefono.

Nomad, tuttavia, è stato molto vicino agli onori. Ed è quello Il caricabatterie per Apple Watch non è veloce, È normale. Dall'Apple Watch Series 7 abbiamo la ricarica rapida, solo in quel modello e solo con apposito cavo di ricarica Apple. Ciò consente al nostro Apple Watch di ricaricarsi dallo 0% all'80% in soli 45 minuti. Con quello avrei il voto più alto possibile, e se avessero aggiunto anche un'altra porta USB-C per poter ricaricare un altro dispositivo con un cavo, sarebbe stata la ciliegina sulla torta.

Opinione dell'editore

La nuova Base One Max di Nomad è la base di ricarica più premium che puoi acquistare in questo momento. Distante anni luce dal MagSafe Duo di Apple, ci offre la stessa ricarica rapida da 15 W per essere "Made for MagSafe" ma con un design e materiali che fanno sembrare la base di Apple un giocattolo. Eppure il prezzo è praticamente lo stesso. Puoi acquistare questo Base One Max sul sito Web di Nomad per $ 149.95 (link) sia in bianco che in nero. Speriamo che presto sarà disponibile in altri negozi come Macnificos e Amazon.

Fondazione OneMax
  • Valutazione dell'editore
  • 4.5 stelle
$ 149,95
  • 80%

  • Fondazione OneMax
  • Recensione di:
  • Postato su:
  • Ultima modifica: Maggio 16 2022
  • disegno
    Editore: 100%
  • Potenza
    Editore: 100%
  • Rifiniture
    Editore: 100%
  • Qualità del prezzo
    Editore: 80%

Vantaggi

  • Design e materiali eccezionali
  • Compatibilità al 100% con MagSafe 15W
  • Cavo singolo
  • 900 grammi di peso

Svantaggi

  • Caricabatterie normale per Apple Watch
  • Non include l'adattatore di alimentazione

Vantaggi

  • Design e materiali eccezionali
  • Compatibilità al 100% con MagSafe 15W
  • Cavo singolo
  • 900 grammi di peso

Svantaggi

  • Caricabatterie normale per Apple Watch
  • Non include l'adattatore di alimentazione

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.