BMW supporterà CarPlay nella gamma M3 e M4

ios9-carplay

CarPlay, un altro dei tanti servizi software che Apple ha lanciato negli ultimi tre o quattro anni, e anch'esso in lenta espansione. In vero stile Apple Pay, troviamo che CarPlay è disponibile in un numero molto limitato di auto sul mercato generale. Oggi vengono aggiunti altri due intervalli, e questo è BMW ha giurato amore eterno a CarPlay e includerà l'opzione sul BWM con i kit M3 e M4. L'ennesimo dei marchi che aderisce al fenomeno CarPlay, ma non sarà il primo che dice di aderire e poi non finisce di farlo.

Un esempio del suddetto è Mercedes, il primo ha preannunciato l'arrivo di CarPlay e stiamo ancora aspettando che il produttore tedesco lo includa in modo standardizzato. D'altra parte, Volkswagen offre anche CarPlay come extra nella maggior parte della sua interessante gamma, ad esempio la Passat, la Golf e la Tiguan. Tuttavia, è un extra troppo costoso per quello che offre, quindi la stragrande maggioranza degli acquirenti sceglie di sfruttare il sistema operativo Volkswagen per questi scopi. Lo stesso potrebbe accadere con la BMW, a meno che non sia un extra integrato nel pacchetto M.

Come molti di voi sanno, il pacchetto M è la versione sportiva della BMW, disponibile in molti dei suoi modelli. Decisamente, gli ultimi modelli del 2016 e quelli nuovi del 2017, Includeranno l'opzione come extra per includere CarPlay, ma ancora una volta non si sono degnati di segnalare il prezzo. E la realtà è che BMW è uno di quei marchi che ama gli extra, quindi non saremmo affatto sorpresi se finisse per essere proibitivo. Continuiamo ad aspettarci che Apple spinga Apple Pay e CarPlay nel mercato generale e globale.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   david suddetto

    Sì, la verità è che è un peccato ciò che Seat o Volkswagen addebitano per aver inserito Carplay / Android Auto nelle loro auto. € 150 !!! cosa ne pensi? Qualcuno può spendere 20.000 euro per un'auto e 1.000 euro per un iPhone e poi andiamo a spendere la cifra smisurata di 150 euro? Loro sono pazzi?