Come scoprire l'IMEI del tuo iPhone

Scopri l'IMEI di iPhone

È possibile che sia necessario identificare il nostro dispositivo mobile (o quello di chiunque altro). Come possiamo farlo? Bene, per questo, e tenendo conto che il blog si chiama Actualidad iPhone, avremmo bisogno di sapere qual è l'IMEI di questo iPhone. Oltre al metodo disponibile su qualsiasi dispositivo, Apple ci permette di scoprire questo codice in cinque modi diversi.

Il codice IMEI è costituito da un file totale di 15 cifre, alcune figure che a volte sono separate l'una dall'altra, che possono aiutarci a copiarla meglio. Le cifre che compongono un numero IMEI si ottengono utilizzando l'estensione Algoritmo di Luhn, creato dallo scienziato Hans Peter Luhn e la cui funzione è quella di evitare errori umani quando lo si introduce in qualche mezzo, come su un dispositivo mobile. In questo articolo cercheremo di chiarire tutti i dubbi che potresti avere riguardo a questo importante codice.

Cos'è l'IMEI?

Se i telefoni cellulari avessero una targa, quella targa sarebbe il tuo IMEI. Il codice IMEI di un telefono (di Inglese Identità internazionale dell'apparecchiatura del sistema mobile) è lui codice che identifica il dispositivo in modo univoco a livello mondiale, e viene trasmesso dal dispositivo alla rete durante la connessione ad esso. Questo codice viene utilizzato in caso di furto o smarrimento per bloccare da remoto il dispositivo, nel qual caso il ladro avrebbe un dispositivo che non potrebbe utilizzare.

Come scoprire l'IMEI del nostro iPhone

Dalle impostazioni

IPhone IMEI

Il metodo più semplice per scoprire il nostro IMEI è dalle impostazioni dell'iPhone. Per questo andremo a Impostazioni / Generale / Informazioni e scorriamo verso il basso. Possiamo vedere il nostro IMEI sotto l'indirizzo Bluetooth (in iOS 8.4.1).

Scopri l'IMEI in questo modo ha un altro vantaggio e cioè, se ci giochiamo per qualche secondo, possiamo copiarlo e incollarlo dove vogliamo.

Dal tastierino numerico

Codice per scoprire l'IMEI

Questo metodo è lo stesso di può essere utilizzato su qualsiasi altro telefono cellulare. Se lo abbiamo mai fatto e ce lo ricordiamo, possiamo usarlo anche sul nostro iPhone. Per scoprire il nostro IMEI dalla tastiera numerica faremo quanto segue:

  1. Apriamo l'applicazione Telefono.
  2. Abbiamo continuato a giocare tastiera.
  3. Digitiamo * # # 06. Il numero apparirà sullo schermo.
  4. Per uscire, abbiamo sfruttato OK.

Guardando dietro l'iPhone

Semplice ma efficace. Se vogliamo conoscere l'IMEI del nostro iPhone, dobbiamo solo capovolgerlo e guardare la piccola stampaa cosa c'è sotto il testo che dice iPhone. Se pensiamo male, possiamo anche pensare che il case è stato cambiato, quindi questo metodo potrebbe non essere affidabile come desideriamo a meno che non siamo sicuri che l'iPhone è sempre stato in nostro possesso.

Guardandolo nella scatola

IMEI sulla custodia dell'iPhone

Non avremo sempre la scatola con noi, ovviamente, ma è un altro modo per scoprire l'IMEI del nostro iPhone che può tornare utile, soprattutto se non ce l'abbiamo davanti. Guarda gli adesivi sul lato di sotto il box per scoprire il nostro codice.

Da iTunes

IMEI in iTunes

Infine, possiamo anche scopri il nostro IMEI da iTunes. Questo metodo non è che sia più difficile, ma è meno utile poiché sarà visto in movimento e non avremo il tempo di indicarlo o altro. Per vedere il nostro codice da iTunes faremo quanto segue.

  1. Apriamo iTunes.
  2. Con la chiave CONTROLLO premuto andiamo al menu iTunes / Informazioni su iTunes.
  3. Vedremo che compaiono i dati del nostro iPhone e, tra questi, ci sarà l'IMEI.

Come avvertimento, ricordalo questo codice è un'informazione importante del tuo dispositivo, quindi Non devi fornire l'IMEI a nessuno a meno che non sia strettamente necessario. Certo, non pubblicarlo mai sui social network.

Come bloccare l'iPhone tramite IMEI

cerca-amici-icloud

Gli utenti non possono bloccare un dispositivo tramite IMEI. Se il nostro iPhone viene smarrito o rubato, dovremo chiedere aiuto al nostro operatore. Per questo, è meglio effettuare una chiamata, ma prima dovremo individuare l'IMEI del dispositivo che vogliamo bloccare. E come possiamo sapere qual è il nostro IMEI se non abbiamo accesso al telefono? Ebbene, per fortuna, uno dei metodi per conoscere l'IMEI dell'iPhone che abbiamo spiegato in questo articolo lo spiega. Questo è il metodo numero 4: dobbiamo solo individuare la scatola e guardare l'adesivo sul fondo (una volta che si trova nella sua posizione naturale).

Con l'IMEI visibile, abbiamo solo chiama il nostro operatore e chiederti di bloccare il nostro telefono. Sicuramente ci faranno alcune domande per verificare la nostra identità e che siamo i legittimi proprietari dell'iPhone che vogliamo bloccare, ma non dovrebbe essere un problema se siamo davvero i proprietari del dispositivo che vogliamo bloccare.

In ogni caso, esistente Cerca nel mio IphonePrima di bloccare il mio telefono tramite IMEI, proverei a localizzarlo e persino a mettermi in contatto con la persona che lo ha trovato. Per questo, è sufficiente che andiamo a icloud.com oppure accediamo all'applicazione da un altro dispositivo iOS. Una volta dentro possiamo configurarlo come perso, aggiungere un messaggio nella schermata di blocco, bloccarlo o cancellarne il contenuto. La cosa migliore, senza alcun dubbio, è seguire questo processo:

  1. Metti l'iPhone in modalità smarrito.
  2. Aggiungi un messaggio nella schermata di blocco. Stai molto attento al messaggio. Non è consigliabile essere troppo aggressivi, poiché potrebbe esserci stato rubato e potrebbe buttarlo via, romperlo o chissà cosa solo per infastidirci in risposta al nostro messaggio. Vorrei mettere qualcosa come "Ciao, hai il mio telefono. Dandomi una chiamata. Grazie ”e, forse, dirgli dov'è.
  3. Fallo suonare. "Così che?" Forse ti starai chiedendo, e la risposta è che forse chi ce l'ha non lo sa. Può sembrare sciocco a te, ma un uomo ha preso l'iPad di mio fratello a un concorso pensando che fosse suo, mio ​​fratello mi ha chiamato, l'ho fatto suonare e quello che l'aveva preso lo aveva scambiato per un iPad. Total, che è tornato a prendere il suo e ha lasciato quello che aveva preso per (presunto) errore.

Con tutto quanto sopra, chiunque abbia il nostro iPhone lo sa già sappiamo che hai il nostro numero di telefono e dove si trova. Si spera che tu ce lo restituisca e il dispositivo continuerà a funzionare. Se lo bloccassimo tramite IMEI, l'iPhone diventerebbe un bel fermacarte anche se tornasse al legittimo proprietario.

Come sbloccare iPhone tramite IMEI

Sblocca iPhone tramite IMEI

Sebbene stia diventando meno comune acquistare un telefono per operatore, questa pratica continuerà ad esistere. Sempre più utenti preferiscono acquistare un telefono gratuito rispetto a uno legato ad un'azienda, visto che alla fine si paga di più. Ma è anche vero che, come tutti FinanciaciónAffidarsi a un operatore per acquistare un dispositivo può essere una buona idea fintanto che non abbiamo abbastanza soldi per acquistarlo subito o sarà uno sforzo molto importante.

Questi telefoni sono di solito legati a un'azienda e funzioneranno solo con una scheda operatore a cui sono collegati. A meno che non lo rilasciamo. Come nel caso del blocco del dispositivo tramite IMEI, per sbloccare un iPhone avremo bisogno anche dell'aiuto di terze parti. Una buona opzione è quella ti offriamo iPhone News che è un servizio LiberaiPhoneIMEI. È molto vero che spazzeremo sempre per casa, ma questo qui e in Patagonia, ma è anche vero che il prezzo più comune per sbloccare un iPhone è di 9.95 € e qui abbiamo un'opzione più economica di 3 €. Ovviamente, a patto che non ti dispiaccia aspettare circa 3 ore per ricevere il rilascio.

Per sbloccare un iPhone con Sblocca iPhoneIMEI Non ci resta che inserire il nostro IMEI nella casella corrispondente e cliccare sul pulsante PayPal, che ci porterà sul nostro conto PayPal per effettuare il pagamento. Lo sblocco avverrà entro il termine che hai scelto. Se scegli la priorità più bassa che ha un prezzo di 6,95 €, è meglio dimenticarla fino a dopo le tre ore indicate da quella tariffa. Dopo tre ore, presentiamo la carta del nuovo operatore e controlliamo che il nostro iPhone funzioni con il SIM di un'altra azienda, quindi sapremo che è già totalmente gratuito.

È possibile modificare l'IMEI dell'iPhone?

Sì, ma da a vecchia versione di Windows. Perché vogliamo cambiare l'IMEI di un telefono? Potremmo voler cambiare questo codice se lo abbiamo acquistato un iPhone del vecchio all'estero, poiché avremmo potuto acquisire qualcosa con un numero non valido nel nostro paese. Certo, non consiglierei di toccare nulla se l'iPhone non ci dà problemi. Cioè, faremo il "se funziona, non toccarlo".

Cambia l'IMEI di un iPhone è un processo semplice che si ottiene grazie al programma ZiPhone. Lo faremo eseguendo i seguenti passaggi:

  1. Scarichiamo ZiPhone.
  2. Decomprimiamo il file scaricato nel passaggio precedente e lo lasciamo sul desktop.
  3. Facciamo clic sul pulsante Start di Windows, apriamo Esegui e digitiamo "cmd" senza virgolette.
  4. Abbiamo scritto "cd desktop / ziphone", Senza virgolette, nel campo di ricerca e premere Invio.
  5. Colleghiamo l'iPhone al computer.
  6. Mettiamo il telefono in modalità DFU. Per questo, premiamo il pulsante di accensione e il pulsante Home fino a quando non vediamo il logo Apple, quindi rilasciamo il pulsante di accensione e teniamo premuto il pulsante Home finché non vediamo il logo di iTunes con il cavo.
  7. Scriviamo "Ziphone -u -ia 123456789012345" (sempre senza virgolette) nella richiesta di comando. Dovremo cambiare i numeri IMEI che vogliamo nel codice precedente.
  8. Attendiamo che il programma trovi il file zibri.tad e si riavvii. Una volta avviato, utilizzeremo già il nuovo IMEI.

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

19 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   ciaoz suddetto

    Se rimuovi il vassoio in cui è conservata la SIM, vedrai che l'IMEI e il numero di serie del tuo iPhone sono incisi in oro 😀

  2.   MA suddetto

    helloz è valida la tua risposta anche per l'IPHONE4

  3.   Edgardo suddetto

    Ciao come vanno le cose? Qualcuno sa come far uscire un iPhone dalla banda negativa? o sai se in un altro paese puoi uscire dalla fascia negativa?

  4.   dennis suddetto

    Grazie mille, non ero sicuro che l'imei del vassoio fosse corretto ma potevo già scoprirlo grazie ancora

  5.   Alexander suddetto

    Ho un iPhone 5 e ho composto * # 06 # sul mio telefono per vedere se è stato violato e mostra 00000000 invece del normale numero IMEI del telefono. Potresti dirmi cosa significa?
    Grazie.

  6.   Jose Luis Rozas suddetto

    Guardando indietro all'iPhone

  7.   Pablo Garcia Lloria suddetto

    Candidato Chorrapost del mese

  8.   Edwin Azocar G suddetto

    Molti dispositivi hanno l'imei sul retro. Ma io consiglio di usare * # 06 # perché i cinesi sono molto pieni di risorse. In questo modo è più sicuro conoscere il vero imei del dispositivo.

  9.   Immagine segnaposto Javier Camacho suddetto

    Nel vassoio della SIM, se non è stato cambiato ...

  10.   Immagine segnaposto Javier Camacho suddetto

    Nel vassoio della SIM, se non è stato cambiato ...

  11.   Immagine segnaposto Javier Camacho suddetto

    Nel vassoio della SIM, se non è stato cambiato ...

  12.   Immagine segnaposto Javier Camacho suddetto

    Nel vassoio della SIM, se non è stato cambiato ...

  13.   Immagine segnaposto Javier Camacho suddetto

    Nel vassoio della SIM, se non è stato cambiato ...

  14.   Immagine segnaposto Javier Camacho suddetto

    Nel vassoio della SIM, se non è stato cambiato ...

  15.   Immagine segnaposto Javier Camacho suddetto

    Nel vassoio della SIM, se non è stato cambiato ...

  16.   Jefferson Dominguez suddetto

    Qualcuno sa come cambiarlo?

  17.   Giovanni suddetto

    Come posso vedere il mio imei se il mio cellulare è smarrito e non ho la scatola…. Aiuto

  18.   Maria Ariza suddetto

    Se non so il mio IMEI e il mio cellulare è stato rubato. Come conosco l'IMEI e posso bloccare il telefono o rilevarlo?

  19.   aria suddetto

    Come posso sbloccare un iPad senza password?
    o come faccio a sapere l'imei dell'ipad, avendolo bloccato?
    Qualcuno può aiutarmi?