Come ripulire WhatsApp per farlo funzionare meglio

WhatsApp, l'applicazione di messaggistica istantanea per eccellenza in Spagna e nel mondo. Nonostante i suoi degni rivali come Telegram, Facebook Messenger o WeChat, il mitico WhatsApp rimane impassibile come leader indiscusso della messaggistica e molto altro ancora, e l'applicazione ci permette persino di effettuare videochiamate da un massimo di otto utenti, chi stava per dircelo . Tuttavia, la divulgazione dell'uso di WhatsApp, la capacità di condividere contenuti e le altre funzionalità dell'applicazione la rendono un enorme mucchio di spazzatura, cose di cui non abbiamo bisogno e che rallentano l'applicazione nello stesso modo in cui occupano lo spazio di archiviazione sul nostro iPhone.

Oggi vogliamo insegnarti come pulire su WhatsApp così come alcuni piccoli trucchi in modo che non accada di nuovo.

Trucchi per mantenere WhatsApp pulito

L'importante è iniziare la casa con le fondamenta. È di scarsa utilità effettuare la conseguente pulizia se non abbiamo i concetti base e necessari per poter mantenere il nostro WhatsApp ben ordinato e lontano da contenuti spazzatura. Chi più e chi meno riceve costanti fotografie inerti, GIF animate che non contribuiscono a nulla, milioni di audio "falsi" e un'enorme varietà di contenuti che non solo non sono necessari, ma occupano anche spazio nel nostro archivio nel modo più assurdo.

Disattiva immediatamente i download automatici

Il primo passaggio, fondamentale durante l'installazione di WhatsApp e che purtroppo molti non conoscono perché non sono mai entrati nella configurazione di questa applicazione. WhatsApp ha il download automatico dei contenuti abilitato per impostazione predefinita e questa è la prima cosa che dovresti fare. Non ha molto senso attivarli quando scopriamo che molti gruppi ricevono così tanti messaggi che è impossibile leggerli tutti, quindi, hai fotografie nella memoria dell'iPhone che non hai mai visto prima. Ecco come disabilitare: 

  1. Premere "Ambientazione".
  2. Scegli l'opzione "Dati e archiviazione".
  3. Nella sezione "Download automatico del file" che è il primo disponibile, scegli "No" in quei file per i quali non vuoi continuare a scaricare automaticamente il contenuto, hai a disposizione fotografie, video, audio e documenti.

Impedisci il salvataggio delle foto nel Rullino fotografico

Un altro degli incubi che WhatsApp può causare è che queste foto e video scaricati finiscono anche direttamente nel "Rullino fotografico" dell'iPhone, che ora è stato sostituito dalla scheda "Foto" o dall'album "Recenti". Ciò significa che quando vuoi vedere una fotografia che hai scattato l'estate scorsa devi navigare tra centinaia di meme del politico di turno o la foto del caffè mattutino di tuo cognato. Non preoccuparti, puoi impedire che le foto di WhatsApp vengano archiviate nel rullino in questo modo: 

  1. Premere "Ambientazione".
  2. Scegli l'opzione "Chat" all'interno di questo menu.
  3. Disabilita l'opzione «Salva in foto».

Questa opzione è attivata di default e mi sembra uno dei peggiori incubi di un utente iOS convenzionale e il motivo principale per cui le persone odiano le foto su WhatsApp. Credimi, la tua vita migliorerà molto una volta che avrai seguito questi due semplici consigli, Ma ora andiamo con il complicato, i compiti di pulizia.

Come pulire WhatsApp

Una volta chiarito quanto sopra, dobbiamo indossare i guanti digitali, armarci di pazienza e iniziare un lavoro che dipenderà in gran parte dal fatto che tu abbia utilizzato o meno le tecniche che abbiamo menzionato. Se hai attivato i download automatici oltre alla funzione "Salva su foto", ti consiglio di armarti di pazienza e proteggere il tuo iPhone prima che possa finire smembrato contro il muro. Detto questo, ci mettiamo al lavoro.

Rimozione di massa del contenuto

Gli sviluppatori di WhatsApp hanno già preso in considerazione questo problema, quindi hanno attivato una funzionalità che ci consente di gestire in modo massiccio il modo in cui utilizziamo il nostro archivio. iPhone per WhatsApp e la verità è che funziona abbastanza bene. Per accedere a questa sezione seguiamo il seguente percorso:

  1. Entriamo nella sezione "Ambientazione".
  2. Fare clic sulla sezione "Dati e archiviazione".
  3. Abbiamo scelto l'opzione "Utilizzo dello spazio di archiviazione."

Ora verrà aperto un elenco che corrisponde a tutte le conversazioni che abbiamo aperto o archiviato in WhatsApp e Ci informerà della dimensione totale che la conversazione occupa nella nostra memoria, così come identifica ogni tipo di file per specificare quanto occupa. Potremo distinguere tra tutti questi contenuti:

  • foto
  • GIF
  • Video
  • Messaggi vocali
  • Documentazione
  • Stickers e adesivi

Se clicchiamo in basso dove c'è scritto "Gestisci ..." in blu potremo svuotare quella specifica chat del contenuto che scegliamo. Tuttavia, dobbiamo tenere presente che cancellerà tutto questo tipo di contenuto, senza discriminare quelli che ci interessano o meno, questa è la misura più drastica per andare al sodo (e la più efficace per iniziare una nuova vita ).

Seleziona il contenuto che vogliamo eliminare

Se invece vogliamo farlo una pulizia più selettiva perché abbiamo alcune fotografie e video che abbiamo ricevuto da WhatsApp a cui abbiamo un affetto speciale o che vogliamo conservare, sia nella memoria di WhatsApp che in quella del nostro dispositivo, dobbiamo fare quanto segue:

  1. Entriamo nella conversazione di WhatsApp come facciamo di solito.
  2. Fare clic sulla parte superiore, dove compare il nome del contatto, per accedere alla sezione "Informazioni di contatto", o "Informazioni di gruppo" se questo è il caso.
  3. Selezioniamo l'opzione "File, collegamenti e documenti".
  4. Apparirà una finestra che ci permetterà di gestire questi file. Se vogliamo fare una selezione massiccia, clicca su «Seleziona» in alto a destra per scegliere le foto una per una o facendo scorrere il dito su di esse per farlo più velocemente.

Questa opzione per selezionare può essere applicata sia per eliminare (premendo l'icona del cestino in basso a destra) Come possiamo farlo per salvare queste foto? Nella nostra applicazione Foto, per questo non ci resta che selezionarle, premere il pulsante «Condividi» in basso a sinistra e scegliere l'opzione «Salva le X immagini». Saremo in grado di eliminare sia i file che i link ricevuti ei documenti ricevuti (non gli audio, gli adesivi e altri contenuti).

Ci auguriamo di averti aiutato a effettuare un'accurata pulizia dei tuoi WhatsApp e Ricorda, quello che pulisce di più non è il più curioso, ma quello che sporca di meno.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.