Quindi possiamo collegare due AirPods a un singolo iPhone con iOS 13

https://youtu.be/OUxfdbHkODk

Continuiamo a testare iOS 13 e continuiamo a stupirci per le sue capacità, l'ultima è la possibilità già annunciata durante il WWDC di poter ascoltare due AirPods con un'unica sorgente audio, funzionalità che non comprendiamo appieno perché non sia arrivata prima se i dispositivi necessari ne sono pienamente in grado.

Comunque sia, in Actualidad iPhone ti portiamo sempre le ultime novità in tutorial e quelli di iOS 13 sono i più comuni negli ultimi giorni. Resta con noi e scopri come puoi collegare due AirPods a un singolo iPhone nel modo più semplice che avresti mai potuto immaginare.

Ti consiglio irrimediabilmente che vedi il video che abbiamo recentemente caricato sul canale All Apple, in cui troverai le notizie di SoyDeMac e iPhone Actualidad, perché è sempre molto meglio vedere come funziona in video che leggerlo. Questi sono i due meccanismi per ottenerlo:

  • Se l'utente AirPods lo ha aggiunto all'elenco dei contatti: Bene, in questo caso, non appena apriamo gli AirPod del nostro partner vicino al nostro iPhone, apparirà nel menu AirPlay, e semplicemente quando iniziamo a riprodurre musica sui nostri AirPods andiamo su Control Center> AirPlay e premiamo per selezionare gli altri AirPods . Entrambi si connetteranno automaticamente.
  • Modalità manuale: Se la modalità sopra ti dà problemi per qualsiasi motivo, premi semplicemente il pulsante "ripristina" sugli AirPod del tuo amico e sincronizzali anche sul tuo iPhone. In tal caso avrete entrambi collegati e potrete fare quanto sopra indicato senza alcun problema.

Una volta connessi potremo gestire il livello del volume individualmente per ciascuno degli AirPods, ma anche in combinazione con un nuovo menu in basso. Quello che non saremo in grado di fare è utilizzare AirPods e altoparlanti contemporaneamente.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.