Twelve South AirFly, la soluzione perfetta per utilizzare le tue cuffie Bluetooth ovunque

Le cuffie Bluetooth hanno enormi vantaggi rispetto alle cuffie cablate convenzionali con una connessione da 3,5 mm, ma a volte troviamo lo svantaggio che il lettore non ha questa connessione wireless. Può sembrare una bugia che questo accada oggi, ma palestre, autobus, treni o aerei usano ancora questo tipo di connessione per i loro sistemi di intrattenimento, per non parlare di altri tipi di lettori come i televisori o anche l'iPod nano o lo shuffle che molti di noi hanno ancora.

È in quei momenti precisi in cui raccogli i tuoi AirPod nuovi di zecca e sembri stupido. Un giorno questa connettività wireless arriverà in questi luoghi, ma per ora non abbiamo alternative ma utilizzare cuffie convenzionali o utilizzare un adattatore come AirFly di Twelve South, un accessorio tanto semplice quanto pratico che risolve tutti questi problemi in un colpo solo.

Con una dimensione inferiore a quella della scatola AirPods (soprattutto più sottile), questo piccolo accessorio si occupa di raccogliere il segnale analogico di qualsiasi dispositivo con uscita per cuffie e trasformarlo in un segnale Bluetooth per poter utilizzare qualsiasi auricolare compatibile con questo wireless tecnologia., come AirPods. Tieni premuto il singolo pulsante AirFly per metterlo in modalità bind, metti le tue cuffie nella stessa modalità e si accoppieranno automaticamente senza problemi. Dovrai farlo solo una volta, poiché AirFly memorizzerà le tue cuffie in modo da non dover ripetere l'operazione.

Sebbene abbia fino a 8 ore di autonomia, se il dispositivo ha un'uscita USB questo non sarà un problema dato che puoi averlo collegato mentre è in carica, cosa che è l'ideale per esempio per usarlo con la tua TV e dimenticarti di ricaricarlo collegandolo a qualsiasi USB di esso. AirFly include anche tutto ciò di cui hai bisogno: cavo Jack, cavo da USB a microUSB e una borsa per il trasporto per portarlo sempre con te.

Opinione dell'editore

Sebbene sul mercato esistano già soluzioni simili, pochissime hanno le dimensioni e le prestazioni ridotte di AirFly. Con un'autonomia fino a 8 ore e una configurazione molto semplice, questo piccolo accessorio di Twelve South ti permetterà di goderti i tuoi AirPods o qualsiasi altro auricolare wireless in quei luoghi in cui non hai questa connettività: palestre, treni, aerei o autobus . O forse vuoi solo usare i tuoi AirPods con la tua TV che non ha il Bluetooth. Per 44,99 € puoi ottenerlo direttamente da Amazon Spagna en questo link.

volo aereo
  • Valutazione dell'editore
  • 5 stelle
44,99
  • 100%

  • volo aereo
  • Recensione di:
  • Postato su:
  • Ultima modifica:
  • disegno
    Editore: 80%
  • Autonomia
    Editore: 90%
  • Rifiniture
    Editore: 80%
  • Qualità del prezzo
    Editore: 80%

Vantaggi

  • Piccolo e con tutto il necessario in una piccola borsa per il trasporto
  • Facile da configurare
  • Fino a 8 ore di autonomia

Svantaggi

  • Nessun indicatore della batteria

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   jmd suddetto

    Gli auricolari Bluetooth non possono essere utilizzati sugli aerei.

    1.    Luigi Padilla suddetto

      Falso, la stessa Iberia sulla sua pagina chiarisce: https://www.iberiaexpress.com/informacion-general/informacion-pasajero/en-el-avion/dispositivos-electronicos

      Sono già pochissime le aziende che non consentono di utilizzare le cuffie Bluetooth, la stragrande maggioranza lo fa.