HomyHub, come aprire il tuo garage con il tuo cellulare

Analizziamo il sistema di apertura automatica per il tuo garage HomyHub, compatibile con qualsiasi porta automatica e che puoi controllare dal tuo iPhone, Apple Watch, Alexa e Siri.

HomyHub ci offre un kit completo con quello che ci serve per aprire il nostro garage dal nostro iPhone. Attraverso un sistema di installazione molto semplice, ben guidato dall'applicazione HomeHub stessa e in circa 15-20 minuti (un po' di più se dobbiamo installare i cavi) possiamo avere le nostre porte da garage completamente automatizzato e controllato dal nostro cellulare, con possibilità di aggiungere ospiti temporanei o altri utenti con controllo illimitato. E tutto questo può essere controllato tramite Alexa, Google e Siri (non HomeKit ma tramite le scorciatoie).

Caratteristiche

El Lo starter kit HomyHub include tutto ciò di cui hai bisogno per controllare due porte da garage:

  • HomyHub Garage (apriporta) e HomyHub Connect (centrale)
  • Consente il controllo di due porte con un unico kit
  • Apri e chiudi controllo via cavo o wireless (cavi inclusi)
  • Compatibile con comandi wireless a codice fisso
  • Connettività WiFi, Ethernet o 4G (SIM non inclusa)
  • Sensore di apertura/chiusura incluso (1)
  • Apertura di prossimità (opzionale)
  • Compatibile con Alexa, Google e Siri (tramite Scorciatoie)

Il sistema si compone di due elementi fondamentali. HomyHub Connect è un piccolo bridge che si collega alla rete domestica, tramite Ethernet o WiFi, e ciò richiede una connessione permanente a una presa. È la centrale che si occuperà di darti l'accesso alle tue porte da qualsiasi luogo. Se non hai sempre internet a casa puoi utilizzare un modem 4G (lo metti tu).

L'altro pezzo fondamentale di questo Kit è HomyHub Garage, che è l'apriporta. Si collega in modalità wireless all'HomyHub Connect e può utilizzare le batterie per il suo funzionamento (2 batterie AA ti danno un anno di autonomia) o collegarlo alla rete elettrica tramite il suo connettore microUSB. La portata rispetto a HomyHub Connect è fino a 50 metri, ma dipenderà dalle pareti di casa tua.

Installazione

Per avviare l'installazione è necessario prima scarica l'app HomyHub sul tuo iPhone (link) e anche per Android (link). Con esso puoi seguire passo passo l'intero processo di installazione. Non devi preoccuparti della tua conoscenza dell'elettricità o dei motori delle porte, è infallibile, e se sono riuscito ad installarlo senza problemi, ti assicuro che lo può fare chiunque. HomyHub garantisce che il suo sistema sia compatibile con quasi tutti i motori, qualunque sia il tipo, e puoi sempre consultare i suoi esperti in caso di domande.

Il primo passo è configurare il tuo HomyHub Connect, che puoi posizionare vicino al router principale collegato tramite cavo ethernet, o più vicino al tuo garage se necessario grazie al fatto che ha anche una connessione WiFi. Ciò di cui ha bisogno è una spina nelle vicinanze, o almeno una USB-A, poiché non ha una batteria o batterie per funzionare. È il primo elemento che devi aggiungere dal Kit nell'app HomyHub. Dopodiché devi aggiungere l'HomyHub Garage, che dovresti posizionare vicino alle porte del tuo garage. Per poterlo fare senza problemi, può funzionare con batterie (2xAA), e se hai una presa nelle vicinanze, puoi collegare un cavo microUSB a un caricabatterie convenzionale e dimenticarti di dover cambiare le batterie ogni anno. Per posizionarlo puoi utilizzare i magneti che include e fissarlo su qualsiasi superficie metallica, oppure posizionare l'adesivo magnetico che è incluso nella confezione.

Per il processo di apertura e chiusura delle porte, puoi scegliere tra due modalità: wireless e cablata. Se hai un telecomando wireless a codice fisso, sarà sicuramente compatibile con HomyHub, e l'applicazione ti mostrerà passo dopo passo come memorizzare il tuo codice utilizzando il telecomando originale. Se così non fosse, o semplicemente preferisci utilizzare il cavo, include due cavi di apertura e chiusura (ricorda che puoi comandare due ante). Realizzare l'installazione con cavo è più semplice di quanto tu possa immaginare, e l'app ti offre anche i manuali dei principali produttori di motori per cancelli.

Terminata questa configurazione è possibile installare il sensore di apertura e chiusura (non obbligatorio), consigliato per conoscere lo stato della porta dall'applicazione stessa. Ha un cavo molto lungo per poterlo installare ovunque, è collegato all'HomyHub Garage e ce n'è solo uno, se ne vuoi un altro per l'altra porta dovrai acquistarlo a parte.

Operazione

L'operazione è abbastanza semplice, come se stessi usando il solito telecomando ma con il tuo iPhone. Per aprire e chiudere la porta, premere il pulsante che compare sullo schermo, che è necessario tenere premuto per alcuni secondi, un modo sicuro per evitare pressioni accidentali. Lo stesso pulsante serve per aprire e chiudere. Nell'applicazione puoi vedere un registro completo di tutte le aperture e chiusure, con l'ora e il giorno in cui sono avvenute.

Una delle utilità più interessanti è la possibilità di aggiungere altri utenti all'applicazione. Puoi aggiungere “proprietari”, che avranno accesso a tutte le funzioni, e “ospiti”, che avranno accesso solo all'apertura e alla chiusura. Puoi persino impostare la durata di tale accesso, perfetta per quando i visitatori vengono o affittano la tua proprietà. Il numero massimo di "controller virtuali" che puoi creare è cinque, più che sufficiente per una casa nella maggior parte dei casi. Se hai bisogno di più controlli virtuali (comunità di vicini, ad esempio) puoi ottenerli a prezzi che vanno da 4 € a 8 € all'anno, a seconda del numero di controlli di cui hai bisogno.

Oltre a utilizzare l'app per iPhone abbiamo la possibilità di utilizzare l'app Apple Watch, il cui funzionamento è molto simile a quello dell'iPhone. Quello che non esiste è un'applicazione per CarPlay, che sarebbe perfetta per attivare l'apertura e la chiusura direttamente dalla nostra auto. Questa limitazione è colpa di Apple, che non consente questo tipo di app in CarPlay. Ma questo è compensato dall'utilizzo di Siri per poterlo attivare senza dover toccare né l'iPhone né l'Apple Watch, utilizzando solo la nostra voce. Dal momento che non è compatibile con HomeKit, lo fa possiamo utilizzare questa funzione utilizzando l'app Scorciatoie. La creazione della scorciatoia è molto semplice dall'app HomyHub stessa, ed è possibile personalizzare la frase che attiva l'apertura o la chiusura.

Un'altra possibilità è l'apertura automatica utilizzando la tua posizione. Quando sei vicino a casa tua, lo rileverà e la porta si aprirà automaticamente. Per fare ciò, è necessario configurare due geofence, uno che rilevi che sei lontano da casa e un altro che rilevi che sei tornato a casa. L'apertura automatica si attiverà solo se si passa allo stato "Fuori casa" per poi tornare allo stato "a casa". Ci sono due modi per configurarlo, che l'apertura sia completamente automatica o che a notifica del suggerimento di apertura della porta che è necessario premere per aprirla. Quest'ultima è l'opzione che ho scelto perché mi dà più sicurezza.

Come ho detto non è compatibile con HomeKit, ma è tramite Alexa o Google, così possiamo avvalerci dei tuoi smart speaker per attivare l'apertura o la chiusura della porta tramite un semplice comando con la nostra voce. Naturalmente ci verrà chiesto un codice di sicurezza in modo che chi passa per strada non possa aprire la porta. Consente inoltre di aggiungere alcuni modelli di telecamere TP-Link per avviare la registrazione quando la porta si apre automaticamente. Non ho potuto testare questa funzionalità perché non abbiamo alcun modello compatibile.

Qualunque sia il metodo di controllo utilizzato, il funzionamento è molto affidabile, esattamente come se si utilizzasse la manopola di controllo convenzionale. L'utilizzo dell'app per iPhone e Apple Watch funziona perfettamente, senza nessun tipo di guasto, ed inoltre il sensore di apertura o chiusura permette di confermare che tutto è a posto. Con l'applicazione Scorciatoie e Siri di solito funziona bene, anche se a volte ti dice che qualcosa non è riuscito e devi ripetere l'ordine. È qualcosa che, più che un errore dell'app, mi sembra un errore di Shortcut, che di solito causa questo tipo di problema di volta in volta, soprattutto quando viene attivato dall'auto vivavoce.

Opinione dell'editore

HomyHub ti offre uno starter kit perfetto per automatizzare l'apertura del tuo garage. Ad un prezzo abbastanza abbordabile, permette di controllare fino a due porte da garage, con la massima compatibilità di qualsiasi modello e un funzionamento wireless o cablato che permette di posizionare i dispositivi dove meglio si adatta a te. Il processo di installazione è molto semplice grazie alle istruzioni dell'applicazione stessa, e il funzionamento è molto affidabile, cosa essenziale quando si parla di aprire la porta di casa nostra. Il prezzo di questo starter kit è di € 149 sul suo sito ufficiale (link) e Se utilizzi il codice sconto "migaraje7" (senza virgolette) avrai uno sconto di 7€.

homyhub
  • Valutazione dell'editore
  • 4.5 stelle
149
  • 80%

  • homyhub
  • Recensione di:
  • Postato su:
  • Ultima modifica:
  • Installazione
    Editore: 90%
  • Applicazione
    Editore: 90%
  • Operazione
    Editore: 90%
  • Qualità del prezzo
    Editore: 90%

Vantaggi

  • installazione molto semplice
  • Applicazione intuitiva e completa
  • Controlla fino a due porte
  • Compatibile con Siri, Alexa e Google

Svantaggi

  • Non compatibile con HomeKit
  • Include solo un sensore di apertura/chiusura

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.