I nuovi Bang & Olufsen Beoplay EQ sono all'altezza degli AirPods Pro

Bang olufsen

Se mi dici che stanno per essere lanciate nuove cuffie wireless che possono fare concorrenza diretta al to AirPods Pro, a priori dubito fortemente che siano all'altezza del compito. Perché un sacco di tecnologia è racchiusa in un dispositivo così piccolo.

Ma se si scopre che il produttore è Bang & Olufsen, le cose cambiano. Se qualcuno è in grado di realizzare cuffie con un livello di qualità uguale o superiore agli AirPods Pro di Apple, è senza dubbio l'azienda danese. Il nuovo Bang & Olufsen Beoplay EQ. E sono spettacolari.

L'azienda danese specializzata in dispositivi audio premium Bang & Olufsen ha appena presentato le sue nuove cuffie in-ear Beoplay EQ, che superano le AirPods Pro in termini di prestazioni e, sebbene sembri impossibile, anche in prezzo.

Quindi presto in barca, i danesi li hanno presentati con caratteristiche spettacolari: ricarica wireless, cancellazione attiva del rumore adattivae ottima durata della batteria.

Sono già stati annunciati nel sito da B&O, con una data di consegna iniziale prevista per il 19 agosto. Non possono ancora essere acquistati, ma puoi registrarti per un avviso e-mail che ti avviserà quando saranno disponibili per la vendita.

In linea di principio, le cuffie stesse hanno una durata della batteria maggiore rispetto agli AirPods Pro (6,5 ore rispetto alle 4,5 ore di Apple). D'altra parte, se contiamo anche la batteria delle custodie, AirPods Pro vince la partita. In totale 20 ore contando le ricariche dei box rispetto alle 24 ore degli AirPods Pro.

Superano le AirPods Pro .. anche nel prezzo.

L'equalizzatore Beoplay utilizza Bluetooth 5.2 (AirPods Pro 5.0) e sono compatibili con i protocolli AAC, SBC y aptX Adaptive. E come puoi immaginare, il B&O supera anche la Mela nel prezzo. Adesso gli AirPods Pro che costano 279 Euro vi sembreranno economici rispetto ai Beoplay EQ che verranno venduti a circa 450 Euro di niente….


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.