I produttori sfruttano già la funzione in background di iOS 16

All'inizio di giugno, Apple lo ha assicurato in autunno avremmo iOS 16 pronto per l'installazione su iPhone. Siamo sulla buona strada. In questo momento abbiamo iOS 15.6 già disponibile per tutti. E si spera che sia l'ultimo aggiornamento prima del grande aggiornamento di fine settembre. Ciò porterà molte nuove funzionalità e tra queste la capacità di alcune applicazioni di eseguire attività anche in background, dando l'opportunità di eseguire attività automatiche quando è più conveniente senza l'interazione diretta dell'utente. Per questo motivo, molti produttori vogliono iniziare a lavorarci ora e Qorvo è pronto.

Chipmaker Qorvo potrebbe essere diventata la prima azienda a verificare e confermare la sua capacità di lavorare con le novità di iOS 16. Soprattutto la funzionalità di lavoro in background. Sappiamo già che Apple lancerà iOS 16 in autunno, che sarà in grado di farlo eseguire attività di terze parti in background. Ecco perché il chipmaker in un comunicato stampa Afferma di essere già addestrato a farlo.

Ha già ottenuto la certificazione di interoperabilità MFi per le sue soluzioni a banda ultra larga (UWB) con Apple Chip U1 utilizzato nei modelli compatibili di iPhone e Apple Watch della serie 11 e 6. Ciò consentirà agli sviluppatori di progettare facilmente nuovi accessori aziendali. Possono approfittarne funzionalità avanzate di localizzazione, direzione e distanza dei modelli di iPhone o Apple Watch. Ovvero, possiamo accendere luci o riprodurre musica, senza gestire direttamente l'applicazione iPhone o Apple Watch. Perché tutto si svolge in secondo piano.

La società afferma che il ricetrasmettitore wireless DW3110, hai completato la certificazione. Ciò consente agli sviluppatori che utilizzano già iOS 16 e watchOS 9 Beta di iniziare a testarne i vantaggi su diversi dispositivi dotati di quel chip e che funzionano con quel sistema operativo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.