iOS 18 avrà una riprogettazione completa

iOS 18 avrà una riprogettazione completa

Si prevede che Apple introdurrà cambiamenti significativi nei prossimi aggiornamenti del sistema operativo per tutti i suoi dispositivi, inclusi iPhone e MacBook. Come parte di questo aggiornamento, il colosso con sede a Cupertino prevede di rinnovare il design. Nell'ultima edizione della newsletter Power On di Bloomberg, il giornalista tecnologico Mark Gurman lo rivela Apple sta reinventando attivamente il design di iOS e macOS.

Anche se si dice che questo aggiornamento sia meno drammatico della revisione visiva testimoniata durante la transizione da iOS 16 a iOS 17, Mark Gurman nota che possiamo aspettarci una riprogettazione completa di iOS entro la fine dell'anno. Vediamolo!

Modifiche in iOS 18

iOS 18 avrà una riprogettazione completa

Tuttavia, anche se iOS 18 incorporerà alcune somiglianze di design con visionOS, non sarà esattamente lo stesso sistema operativo, comprensibilmente. Secondo Mark Gurman:

"In effetti l'azienda sta lavorando per aggiornare il design di iOS già quest'anno, ma non credo che si tratterà di una revisione totale che rispecchi visionOS"

Si prevede che Apple annuncerà iOS 18 alla conferenza annuale degli sviluppatori, WWDC, nel giugno 2024. Per quanto riguarda macOS, Mark Gurman afferma che Apple ha iniziato a lavorare sulle modifiche al design per quel sistema operativo qualche tempo fa, il che potrebbe non essere nemmeno possibile. , ma nel 2025 o 2026. È interessante notare che MacOS ha ricevuto un'importante riprogettazione con macOS Big Sur in 2020.

Nel frattempo, si ritiene che Apple stia introducendo iOS 18 come il più grande aggiornamento software fino ad oggi. Secondo Mark Gurman, Apple ripone grandi aspettative su iOS 18, considerandolo uno dei più grandi aggiornamenti nella storia di iPhone. Mark Gurman ha riferito nella sua edizione di gennaio 2024 della suddetta newsletter:

 "Sono stato informato che il nuovo sistema operativo è considerato all'interno dell'azienda uno degli aggiornamenti iOS più importanti, forse anche il più grande, nella storia dell'azienda."

Oltre alle previste modifiche all'interfaccia utente, si dice che l'aggiornamento iOS porti una serie di funzionalità di intelligenza artificiale generativa su diverse app native, tra cui Siri, Scorciatoie, Messaggi, Apple Music e Pages.

Durante una conferenza sugli utili nel febbraio 2024, il CEO di Apple Tim Cook ha anche accennato all’impegno dell’azienda nell’intelligenza artificiale generativa, promettendo maggiori dettagli nel corso dell’anno.

In linea con gli aggiornamenti dell’IA, Mark Gurman aveva precedentemente suggerito che l’integrazione dell’intelligenza artificiale generativa migliorerebbe significativamente Siri e l’app Messaggi. Questi miglioramenti consentiranno a Siri di gestire le query e completare le frasi in modo più efficace.

Altre novità legate all'intelligenza artificiale in iOS 18

nuovo sistema operativo di apple

Wayne Ma di The Information ha anche rivelato che Apple mira a integrare i suoi grandi modelli linguistici in Siri, consentendo agli utenti di automatizzare attività complesse, potenzialmente attraverso una più profonda integrazione con l'app Shortcuts.

Inoltre, alcune funzionalità di intelligenza artificiale generativa potrebbero essere esclusive dei presunti modelli di iPhone 16, che dovrebbero essere dotati di un motore neurale con un numero significativamente maggiore di core.

Oltre ai miglioramenti dell'intelligenza artificiale, si prevede che iOS 18 introdurrà il supporto per RCS (Rich Communication Services) nell'app Messaggi, come annunciato da Apple nel novembre 2023. Il lancio di questo supporto è previsto più avanti nel 2024, probabilmente come parte di iOS 18. aggiornamento.

Una volta rilasciata, si prevede che l'integrazione RCS migliorerà l'esperienza di messaggistica predefinita tra iPhone e dispositivi Android, offrendo miglioramenti come condivisione multimediale a risoluzione più elevata, messaggi audio, indicatori di digitazione, conferme di lettura, messaggistica Wi-Fi, Fi tra piattaforme diverse, gruppo migliorato funzionalità di chat e crittografia migliorata rispetto agli SMS.

Un aggiornamento ambizioso

Nel novembre 2023, Mark Gurman ha affermato che iOS 18 avrebbe:

“Nuove novità e design importanti”, “dopo alcuni anni di aggiornamenti di dimensioni modeste”

L'aggiornamento deve essere davvero impressionante perché l'hardware dell'iPhone 16 non vedrà grandi progressi l'anno prossimo. Quindi Apple scommette sul software per vendere alla gente i nuovi modelli

Si dice che iOS 18 porti funzionalità di intelligenza artificiale generativa su iPhone e iPad, con Apple che ripropone il suo coprocessore personalizzato per l'apprendimento automatico per supportarle in modo efficiente.

L’azienda aggiornerà inoltre la sua suite di produttività iWork con funzionalità di intelligenza artificiale generativa. Oltre a ciò, si ritiene che Apple stia potenziando Siri con un ampio modello linguistico che consenta all’assistente digitale di eseguire attività in più fasi.

Data di rilascio di iOS 18

Questa parte è facile. Anche senza conferma da parte di Apple, possiamo tranquillamente supporre che iOS 18 verrà rilasciato a settembre, più o meno contemporaneamente all'iPhone 16, cosa che non è stata confermata.

Questo perché ogni nuova versione di iOS viene rilasciata a settembre, più o meno contemporaneamente al nuovo iPhone.

Possibili modelli compatibili

Dettaglio delle fotocamere dell'iPhone 16 in un concept

iOS 18 sarà compatibile con l'iPhone XR e quindi anche con i modelli iPhone XS e iPhone XS Max con lo stesso chip A12 Bionic, secondo un post sulla build per i prossimi aggiornamenti iOS.

Il post è stato scoperto dal collaboratore di MacRumors Aaron Perris e da allora è stato cancellato. Tuttavia, ciò è dovuto al fatto che l'account preferisce mantenere un profilo basso e molti dei suoi post precedentemente eliminati contenevano informazioni accurate.

Se questa voce fosse vera, iOS 18 sarebbe compatibile con gli stessi modelli di iPhone di iOS 17:

  • iPhone 15, iPhone 15 Plus, iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max
  • iPhone 14, iPhone 14 Plus, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max
  • iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max
  • iPhone 12, iPhone 12 mini, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max
  • iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max
  • iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR
  • iPhone SE (2a generazione) e iPhone SE (3a generazione)

Si prevede che Apple annuncerà iOS 18 alla conferenza annuale degli sviluppatori WWDC a giugno e l'aggiornamento dovrebbe essere rilasciato a tutti gli utenti con un iPhone compatibile a settembre. Finora, si dice che l'aggiornamento includa nuove funzionalità di intelligenza artificiale generativa per Siri e altro, supporto per RCS nell'app Messaggi e modifiche al design.

La stessa fonte prevede che iPadOS 18 eliminerà il supporto per i modelli di iPad con il chip A10X Fusion.


Seguici su Google News

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.