La nuova schermata "Always On" dell'iPhone 13 ci mostrerà un orologio fisso e le icone della batteria

Manca un mese alla primavera, a marzo di solito ci sono eventi Apple in cui vediamo nuovi iPad, ma sì, per vedere il nuovo iPhone 13 Dovremo ancora aspettare qualche mese ... Dobbiamo aspettare ma questo non significa che non abbiamo voci, le abbiamo ... Torniamo al tema dello schermo, il prossimo grande rinnovamento all'interno degli iPhone che tutti ci aspettiamo. E sì, sembra che accanto allo schermo a 120 Hz, sarà possibile attivare il «Always On». Continua a leggere che ti raccontiamo tutti i dettagli di questa nuova voce.

Come si dice, alle indiscrezioni del nuovo schermo di iPhone 13, si unisce il tanto atteso schermo "Always On", un nuova funzione che ci permetterà di avere lo schermo costantemente acceso quindi questo mostra alcuni gadget come un file orologio, notifiche o anche lo stato della nostra batteria. Una funzione che era possibile con l'arrivo degli schermi OLED ma che Apple non ha mai deciso di attivare. In Android ci sono molti produttori che consentono questa opzione e personalmente mi piace. Dico degli schermi OLED perché consentono di illuminare solo i pixel necessari e quindi non danneggiare le batterie del dispositivo. 

Penso che questa sia una delle novità che sembra più confermata per il nuovo iPhone 13, alla fine veniamo da un Apple Watch che ha già questa schermata "Always On" attivata quindi non mi sembrerebbe strano vedere questa funzione nel nuovo iPhone. Sicuramente vieni disabilitato di default come accade in Android in modo che siamo noi a decidere se attivare o meno la funzione, oppure ci verrà chiesto al momento della configurazione iniziale dell'iPhone così come avviene con le altre funzioni dello schermo. Certo, non credo che vedremo alcuna conferma ufficiale prima del mese di settembre quando ci presenteranno il nuovo modello di iPhone, bisognerà aspettare ...


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.