Il prossimo iPhone 15 non avrà pulsanti fisici

iPhone 14 Pro Max viola

Siamo con il nuovo iPhone 14 solo da un mese e stiamo già iniziando a conoscere i dettagli sul modello del prossimo anno, che potrebbe venire senza volume fisico e pulsanti di accensione.

Lo ha detto Ming Chi Kuo, e non si tratta di una fuga di notizie da parte di Apple, ma di una stima basata sui dati che ottiene da diversi fornitori Apple. L'iPhone potrebbe sostituire i pulsanti fisici di accensione e volume con pulsanti "solidi", simili al pulsante Home dell'iPhone 7, che sembrava scattato ma non era un pulsante meccanico. Per fare ciò, come nel pulsante di avvio menzionato, verrebbero posizionati due «Taptic Engine» che simuleranno il clic del pulsante per sapere quando premiamo, uno sul lato dei pulsanti home e uno sul lato del pulsante di accensione. Questo sarebbe incluso solo nei modelli Pro, facendo la differenza con i modelli più economici.

Forse questa novità può derivare dalla mano di nuove funzioni per i pulsanti, perché grazie a questa tecnologia non solo il clic può essere simile, ma anche la pressione con cui si preme e la durata della pressione, e tramite software si potrebbero stabilire funzioni diverse per ogni tipo di pulsazione, in modo simile a quanto accade con gli AirPods Pro. Volume su e giù facendo scorrere? Attivare il silenzio premendo e tenendo premuto per alcuni secondi? In questo modo, l'interruttore mute potrebbe anche essere eliminato e quindi realizzare un telefono senza parti meccaniche, qualcosa di essenziale per migliorarne la durata e altre proprietà come l'impermeabilità.

Il problema ora resta sul tetto dei produttori di case, che dovranno trovare il modo di lasciare liberi i pulsanti, tutto una sfida progettuale che la stessa Apple dovrà affrontare con le sue cover ufficiali. Tutto questo finché la stima di Kuo finisce per essere soddisfatta, ovviamente.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.