Il tuo Apple Watch funziona lentamente? Risolvilo con questi trucchi

L'Apple Watch Si tratta di uno dei prodotti che ha preso il sopravvento negli ultimi anni nell'azienda di Cupertino, passando dall'essere un dispositivo di nicchia con prestazioni abbastanza mediocri, ad essere il riferimento nel mercato dei wearables. Di certo non è più raro vedere utenti di Apple Watch ovunque, il successo è notevole.

Tuttavia, come con tutti i dispositivi, Apple Watch può diventare lento e alquanto difficile da usare nel tempo. Ti portiamo alcuni semplici trucchi con cui puoi far recuperare fluidità al tuo Apple Watch.

Ovviamente i miracoli non esistono, molte funzionalità in un Apple Watch delle generazioni passate, soprattutto se parliamo tra l'Apple Watch originale e l'Apple Watch Series 3, saranno un po' più lente e meno efficaci rispetto ai dispositivi di ultima generazione. Tuttavia, non rinunciare al tuo Apple Watch, puoi dargli una seconda vita migliorandone le prestazioni, in più questi trucchi sono per tutti. Apple Orologio e miglioreranno la loro autonomia e velocità di esecuzione dei compiti, quindi non perderli.

Riavvia il tuo Apple Watch di tanto in tanto

Potrebbe essere la soluzione più semplice e allo stesso tempo logica per la stragrande maggioranza dei tuoi dispositivi mobili. Il riavvio del dispositivo libererà alcune procedure che potrebbero essere state lasciate permanentemente in esecuzione a causa di un errore del software e libererà persino la RAM. Ecco perché ti consigliamo di spegnere e riaccendere periodicamente o riavviare il tuo Apple Watch, In questo modo vedrai come le sue prestazioni migliorano quasi istantaneamente.

È molto semplice, devi solo tenere premuto il pulsante Home sul tuo Apple Watch per alcuni secondi e attendere che appaia il menu di emergenza e di spegnimento. Ora fai scorrere la funzione di spegnimento dell'orologio da sinistra a destra e attendi che si spenga. Una volta spento, puoi accenderlo semplicemente premendo uno qualsiasi dei pulsanti per alcuni secondi. Sarai in grado di verificare come dopo il riavvio l'Apple Watch si muova più agevolmente.

Rimuovi le app dal Dock

L'Apple Watch Dock ci consente di accedere rapidamente e facilmente a un buon numero di applicazioni per saltare il passaggio dell'elenco e quindi eseguirle senza problemi. Tuttavia, questo può causare un leggero problema quando si tratta di prestazioni, poiché queste applicazioni sono generalmente attive in background e quindi consumano quelle preziose risorse di cui abbiamo bisogno per il corretto funzionamento del nostro Apple Watch.

Per rimuovere le applicazioni dal Dock premi semplicemente il pulsante Home sull'Apple Watch per richiamarlo e quando viene visualizzato l'elenco delle applicazioni, fai scorrere l'applicazione da sinistra a destra per visualizzare il pulsante "elimina". Questo è lo stesso gesto utilizzato in numerose app nell'interfaccia utente di iOS, quindi ci è abbastanza familiare.

Elimina quelle applicazioni inutili

Non ci inganneremo, molte applicazioni watchOS sono inutili e non necessarie, poiché non hanno funzioni aggiuntive. Purtroppo è possibile che abbiamo attivato la funzione che si installa automaticamente nel ns Apple Orologio quelle applicazioni che abbiamo installato sul nostro dispositivo, e questo non ci permette di scegliere abbastanza velocemente, ma non preoccuparti, puoi facilmente sbarazzarti di applicazioni fastidiose e inutili che rallentano il tuo iPhone.

Per rimuovere le app segui questi passaggi: Premi sulla corona digitale per aprire il menu delle applicazioni, tieni premuta qualsiasi applicazione (come faresti su iPhone) fino a quando viene visualizzata una "X" su ciascuna applicazione, quindi premi su tale applicazione per aprire un messaggio che ci dice che sarà chiedere se si desidera rimuovere l'applicazione.

Puoi anche farlo direttamente dall'iPhone, Devi semplicemente andare all'applicazione Watch, sfogliare le applicazioni che abbiamo installato sull'Apple Watch e far scorrere l'interruttore che indica "mostra su Apple Watch", una volta messo su OFF verrà automaticamente disinstallato dal nostro Apple Watch.

Disattiva aggiornamento in background

Questo è qualcosa di cui abbiamo parlato a lungo in iPhone News su altri dispositivi Apple, ovviamente l'aggiornamento in background lo è un consumo di risorse, dati mobili e batteria. Non stiamo dicendo che l'aggiornamento in background sia inutile, ma dobbiamo usarlo in modo responsabile e disabilitare quelle applicazioni il cui aggiornamento non ha alcun senso, non credi?

Disabilitare l'aggiornamento in background su iPhone è relativamente facile. Per fare ciò, vai semplicemente nell'applicazione Impostazioni dell'Apple Watch, accedi alla sezione Generali e vai all'opzione di aggiornamento in background. In questo caso se il tuo Apple Watch è lento, basta spegnerlo, risparmierai batteria e risorse.

Meno complicazioni, meno risorse

È vero che le complicazioni e i quadranti sono proprio il punto a favore dell'Apple Watch rispetto alla concorrenza, così come è vero che il costante aggiornamento delle complicazioni è qualcosa che rende seriamente discutibile la fluidità del nostro Apple Watch.

Pertanto, ti consiglio di avere due Watchface principali, uno a tuo piacimento e vinci con tutte le complicazioni che ti piacciono e di cui hai bisogno, e un altro piuttosto semplice, che mostra il tempo e poche informazioni in più, in questo modo non solo estenderai l'autonomia del dispositivo, ma ne migliorerai fluidità in momenti concreti.

Disattiva le funzioni che non ritieni utili

Con meno funzioni, più prestazioni e autonomia, questo non ha molti misteri, ecco perché Ti faccio un elenco di quelle che considero le funzionalità più sacrificabili dell'iPhone.

  • Spegnere il timer per il lavaggio delle mani: Impostazioni > Lavaggio delle mani > Disattiva
  • Disattiva i promemoria di allenamento: Impostazioni > Allenamento > Promemoria di allenamento
  • Disattiva i servizi di localizzazione su Apple Watch: Impostazioni > Privacy > Localizzazione
  • Disattiva la sincronizzazione delle foto: Impostazioni > Foto > Sincronizza
  • Riduci animazioni > Impostazioni > Accessibilità > Riduci movimento

E infine, il meccanismo che di solito non fallisce è ripristinare il tuo Apple Watch e iniziare come se nulla fosse.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.