iOS 15.1 non risolve i problemi di batteria dei vecchi iPhone

L'iPhone nelle sue versioni precedenti, in particolare l'iPhone 12 e l'iPhone 11, presentava seri problemi di autonomia e identificazione della batteria sin dal lancio di iOS 15. Tuttavia, nonostante l'azienda di Cupertino non avesse mai riconosciuto Questo problema, molti utenti che hanno testato le versioni "beta" del sistema operativo hanno annunciato che questi problemi sarebbero stati risolti in iOS 15.1.

Con l'arrivo di iOS 15.1 di ieri, i numerosi problemi riguardanti la percentuale di batteria nei modelli precedenti all'iPhone 13 non sembrano essere stati risolti... Che cos'è questo problema e perché Apple non lo risolve?

Se il tuo iPhone ha uno di questi problemi, è un errore del sistema operativo:

  • La batteria del tuo iPhone dura leggermente meno del solito ma circa il 15% si stabilizza
  • Il tuo iPhone mostra meno del 20% di batteria ma collegandolo aumenta istantaneamente la capacità
  • La percentuale di salute della batteria del tuo iPhone è scesa tra il 5% e il 10% in poche settimane

Nonostante tutto, Apple ha rilasciato iOS 15.1 che è venuto a risolvere i numerosi errori dell'azienda di Cupertino che finora non sono stati in grado di risolvere e che stavano già causando gravi disagi tra gli utenti.

Tuttavia, non c'è stata una correzione riguardo a questi problemi con la batteria con l'arrivo di iOS 15.1, come possiamo vedere nel video che lasciamo su queste righe, i problemi persistono e gli errori riguardanti la quantificazione dello stato della batteria e la salute della batteria rimane molto attuale. Anche se è vero che i primi giorni dopo un aggiornamento importante possono verificarsi questi piccoli errori perché il dispositivo esegue ancora attività in background, la realtà è che siamo stati in grado di verificare che il ripristino del dispositivo, con un backup o come nuovo, non risolve affatto questo problema e anche dal SAT di Apple non offrono alternative.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.