L'App Store e l'iTunes Store smettono di funzionare in Grecia a causa della crisi del credito

appstore-grecia-non-funzionante

Il controllo dei capitali, popolarmente noto come "corralito" che si sta verificando in Grecia a causa della crisi economica e politica che il Paese sta attraversando in questi giorni ha portato a smettere di funzionare servizi come PayPal e iCloud perché non puoi usare carte di credito greche per fare acquisti fuori dal paese. In modo da avere un'idea di come queste crisi economiche e politiche possano influenzare anche il punto più remoto della nostra vita personale. Non sono pochi gli utenti greci che vedono crescere i loro problemi quando si tratta di acquistare determinati prodotti digitali.

La vendita di brani nell'Apple iTunes Store è stata bloccata a causa delle misure di controllo del capitale imposte in Grecia dall'inizio della settimana, anche quelle canzoni che costano solo € 0,99 sono impossibili da scaricare, poiché detta vendita conterebbe come una vendita all'estero, a causa delle politiche economiche di Apple che la portano a stabilire la propria sede e la tassazione in paesi europei di dubbia morale economicaDetto senza mezzi termini, nei paradisi fiscali con l'intenzione di eludere le misure di riscossione dei paesi più rispettabili d'Europa, misura non illegale, ma immorale (intendo Apple).

Queste restrizioni vengono apprezzate anche nell'App Store, portando gli utenti a gridare al cielo attraverso i social network. Non voglio nemmeno immaginare quanto puoi sentirti limitato non permettendoti oppure scarica una semplice applicazione con i tuoi soldi su un dispositivo che ti è costato centinaia di euro. Non siamo così liberi come pensiamo di essere, nemmeno nello stato in cui è stata inventata la democrazia, la stessa Grecia.

PayPal è un'altra delle società che per gli stessi motivi ha attualmente sospeso totalmente i suoi serviziÈ curioso vedere come le grandi multinazionali non solo si lavano le mani, ma abbandonano anche i propri utenti, chi vive e chi le ha nutrite, per ragioni politiche ed economiche. E questo potrebbe essere solo l'inizio, così tanto hai, così tanto vali.

Diventiamo più seri se pensiamo che al momento non sia possibile rinnovare gli abbonamenti di archiviazione iCloud, non vorrei nemmeno mettermi nei panni del professionista che dipende da questo spazio nel cloud per lavorare. Ad ogni modo, le mie più sincere condoglianze ai Greci, forza e lavoro vi riporteranno dove non avreste mai dovuto partire.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

17 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Carlos Moltalvo Matos suddetto

    Un peccato che Apple lo faccia

  2.   Fran Hail suddetto

    Peccato per Apple che lo fa. E quelli che hanno acquistato i loro dispositivi? Adesso non possono comprare niente.

  3.   Majakuko suddetto

    Hjdp, quando hanno comprato i loro prodotti non erano male, ora hanno un prodotto che è già limitato, se ne vanno e finiscono di scoparseli …… D'ora in poi se voglio osx monterò un hakintosh e siccome il mio iPhone muore, loro darà loro ...

  4.   IOS 5 per sempre suddetto

    Quindi è la mela da incolpare? Non dai greci che hanno rovinato il Paese, che avevano già preso in prestito denaro nel 2008 senza restituirlo?
    Cioè, vieni a piangere per prendere in prestito dei soldi da me, e non solo li spendi ma non me li restituisci, non mi paghi interessi e mi chiedi più soldi, li spendi di nuovo, tu pagami solo una parte famigerata e poi si scopre che sono io il cattivo?
    Un mucchio di mascalzoni, comunisti sdolcinati, barboni sinistri inetti !!!
    I greci sono così per le salsicce, pigri, inetti e mascalzoni!
    Nella situazione in cui stanno andando e spendono 200 milioni di euro in missili acquistati dalla Russia !! Così ? Cosa mi stai dicendo? Ma Apple, Merkel, FMI, BCE, ecc. Sono tutti cattivi ei greci sono innocenti uccelli del campo ...

  5.   Naco beatester suddetto

    Sergio Losa i grandi avvoltoi non hanno pietà di nessuno

  6.   Nando suddetto

    Sono totalmente d'accordo con te iOS 5 Forever.

  7.   Rafael Pazos suddetto

    Totalmente con te iOS 5 per sempre !!

  8.   markry suddetto

    Credo che l'opinione di tutti sia valida e che ognuno di loro abbia proporzioni di realtà diverse. Ma poiché ci sono opinioni così contrastanti nell'analisi, chi pensa in modo solidale potrebbe contribuire creando un fondo esterno all'economia greca, in modo che chi vorrebbe accedere ai prodotti tramite PAY Pal o l'APPLE Store abbia un mezzo di Per farlo, le stesse aziende, dimostrando la loro vena solidale, potrebbero scontare i prodotti del 50% fino al superamento della crisi o versare al fondo la stessa somma che sarebbe stata raccolta dal contributo della solidarietà globale, in questo modo dimostrare che ciò che pensiamo può passare dalle parole ai fatti. Ebbene, è un'idea che aiuterebbe chi soffre del problema e non rimarrebbe solo in parole di sostegno o rimprovero dal resto del mondo.

    Sicuramente se leggerà un rappresentante delle società citate e questo gli verrà in mente di organizzare qualcosa e non semplicemente di interrompere i servizi.

    1.    javier suddetto

      Con il governo che hanno, non usciranno dalla crisi, perché semplicemente non sanno come farlo e non vogliono accettare le proposte, è ciò per cui hanno votato ed è ciò per cui hanno cercato. Non sanno né vogliono, è così e sarà sempre con questi partiti politici, hanno un sacco di parole ma niente di più. Vengono con i loro discorsi e le loro formule per salvare il mondo, ma in realtà è solo fumo, perché le loro idee non sono realizzabili, e nel caso della Grecia si vede.

  9.   Patricio meza suddetto

    Che peccato!

  10.   Rocio Echávarri suddetto

    Avvoltoi!

  11.   Brandon brandon suddetto

    Mi sembra molto etico. Se non hai il pane, puoi acquistare app e musica? No signori, per prima cosa.

    1.    Sebastian Ignoti suddetto

      Ognuno fa con i propri soldi quello che vuole. Ora si scopre che devono chiedere il permesso a Brandon JA JA

  12.   Hugo Romillo suddetto

    Peccato, le cose dovrebbero essere separate e non fatte in questo modo.
    Con questo criterio non si fanno le TAC perché le squadre sono tedesche.

  13.   Isco Valenzuela suddetto

    È un bene che tutti siano con la Grecia perché il resto dei paesi farà come alla fiera xD

  14.   Jano tex suddetto

    Tremenda solidarietà alla mela ha il segno del peso incollato sulla fronte.

  15.   Norberto addams suddetto

    Vediamo, lo stesso che ho frainteso. C'è un "corralito" ei greci non possono spendere soldi fuori dalla Grecia. Apple, in Europa, opera come una società irlandese, quindi conta come una spesa al di fuori della Grecia.

    Quindi, non è che Apple non ti permetta di acquistare, è che le carte greche, essendo una transazione con l'estero, non consentono il pagamento, punto.

    A tutti gli effetti, è come se un greco attraversasse il confine ea Dubrovnik non gli avrebbero permesso di fare rifornimento perché la sua carta greca non funziona. È che non vuoi frequentarlo per il greco? O perché finge di caricare?

    Se provassero ad acquistare su Amazon.de, accadrebbe la stessa cosa ...