La seconda generazione di iPhone XR avrà 1 GB di RAM in più

iPhone XR 2019

Con il passare degli anni, Apple è gradualmente aumentata, la quantità di RAM sui tuoi dispositivi, sia l'iPhone che l'iPad. In effetti, la RAM è uno dei motivi per cui sia l'iPhone 6 che l'iPad Air di prima generazione sono stati esclusi dal ciclo di aggiornamento di iOS 1 (entrambi hanno 13 GB di RAM).

A partire da iPad Air 2 e iPhone 6s, Apple ha iniziato ad aumentare la RAM dei suoi dispositivi, entrambi avevano 2 GB. Attualmente l'iPhone XS e l'iPhone XS Max hanno 4 GB di RAM, mentre l'iPhone XR ne ha 3 GB, cosa che sembra cambiare secondo il test di Geekbench.

iPhone XR2 Geekbench

Secondo questo test delle prestazioni, del modello iPhone 12.1, successore dell'iPhone XR, questo terminale sarà gestito da 4 GB di RAM, il che potrebbe confermare le voci sulla possibilità che Apple aumenti la RAM dell'iPhone più costoso, arrivando a 6 GB di memoria, la stessa RAM che possiamo trovare attualmente nell'iPad Pro da 12,9 pollici e 1 TB di storage.

Meno potenza del previsto

Questo test delle prestazioni non si distingue solo nella sezione sulla quantità di memoria che troveremo nell'iPhone più venduto di seconda generazione, poiché possiamo anche vedere i risultati del test delle prestazioni del processore.

Sulla base di questi test, l'iPhone XR di seconda generazione ottiene 5415 punti con un core e 11294 con più core. Ciò presuppone che l'A13 sarà solo 12% più veloce dell'attuale A12 Bionic. Tuttavia, il punteggio che ottieni con più core è praticamente lo stesso di A12 Bionic.

Se assumiamo che questo test delle prestazioni sia reale, lo sarebbe il salto di prestazioni da A12 a A13 quella che offre il minor incremento di potenza rispetto agli anni precedenti. È probabile che Apple volesse concentrarsi sul miglioramento del consumo energetico dei suoi terminali, tralasciando il miglioramento delle prestazioni.

Qualcomm è uguale ad Apple in termini di prestazioni

Negli ultimi anni, Apple ha guidato le prestazioni dei processori mobili, anche se nell'ultimo anno sembra proprio così I ragazzi di Qualcomm hanno premuto il tasto e attualmente lo Snapdragon 855, sia di prima che di seconda generazione, oOffrono prestazioni superiori all'A12 Bionic.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.