La Cina è il nuovo motore dell'App Store

download-app-in-cina

Di volta in volta La Cina è diventata uno dei motori principali dell'azienda di Cupertino. Da diversi mesi il colosso asiatico è diventato il principale cliente dei suoi dispositivi, superando per la prima volta gli Stati Uniti, il più grande mercato dell'azienda fino ad ora.

Gran parte della colpa è da attribuire 32 Apple Store che Apple ha aperto in pochi mesi, sui 40 previsti. Ma non solo ha superato gli Stati Uniti nelle vendite di dispositivi, ma lo ha anche superato, il che è logico tra l'altro, nel numero di download di applicazioni e nel reddito ottenuto dalla loro vendita.

Durante l'anno che si è concluso. La Cina, insieme al Giappone e agli Stati Uniti, hanno rappresentato il 90% dei download e degli introiti totali che ha ottenuto l'Apple App Store in tutto il mondo. La Cina, nonostante abbia superato le vendite di dispositivi e il numero di download di applicazioni, si è posizionata al terzo posto per fatturato nelle vendite di app e acquisti in-app, ma è molto probabile che durante quest'anno supererà di gran lunga gli americani.

Parte della crescita che i download hanno subito nel 2015, arriva il motivo del gran numero di iPhone 6 e 6 Plus venduti in Cina e che hanno rappresentato una vera rivoluzione nell'ecosistema Apple, offrendo schermi più grandi rispetto ai modelli precedenti. I nuovi iPhone 6 e 6 hanno solo rafforzato quei dati.

Per quanto riguarda il tipo di applicazioni più scaricate dagli asiatici, troviamo che i giochi, con quelli più popolari, ha rappresentato il 95% dei download.

Da parte sua, l'app store di Google, il Play Store, ha superato il numero di download su App StoreMa a differenza di Apple, Google ha realizzato quasi la metà delle entrate del negozio dell'azienda con sede a Cupertino.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.