USB-C: la modifica del connettore potrebbe estendersi a tutti i prodotti

Alla fine della scorsa settimana te l'abbiamo detto in questo post che Bloomberg ha annunciato di essere d'accordo con l'analista Ming-Chi Kuo L'iPhone 2023 sarebbe arrivato con USB-C per diversi motivi, lasciando dietro di sé il connettore Lightning. Bene, ora in a nuovo tweet del famoso analista, indica che non solo l'iPhone incorporerà USB-C ma anche accessori importanti come gli AirPods, la batteria MagSafe o la Magic Keyboard/Mouse/Trackpad potrebbero incorporarlo nel prossimo futuro.

Attualmente l'iPhone e i suoi accessori ricaricano le batterie attraverso il già consolidato Lightning, che per primo ha visto la luce con il lancio dell'iPhone 5. Forti le voci in merito un passaggio a USB-C significherebbe una connettività universale e unificata che soddisferebbe le affermazioni di alcuni regolatori (come l'Unione Europea), dal momento che già innumerevoli prodotti utilizzano la connettività USB-C (gli smartphone Android, la gamma iPad tranne quello entry-level, gli ultimi MacBook...).

Un'altra possibilità che si sta valutando e si vocifera per il futuro è la possibilità che Apple introduca un modello senza porte, con ricarica tramite MagSafe o wireless. Tuttavia, Ming-Chi Kuo pensa nello stesso tweet che questa realtà è ancora molto lontano a causa delle attuali limitazioni delle tecnologie wireless (ad esempio, la ricarica non è mai veloce come con adattatore fisico e cavo) e per la mancanza di accessori che implementano l'utilizzo di un iPhone senza cavi (caricabatterie MagSafe, diversi accessori che utilizzano questa tecnologia, ecc.).

Accessori come AirPods Pro e AirPods Max sono chiamati ad essere aggiornati quest'anno, ma Non ci aspettiamo che in questa revisione venga incorporato il nuovo connettore e che vedremo implementato il Lightning. Tuttavia, una nuova opzione con ricarica USB-C dovrebbe apparire quasi immediatamente se viene confermato che l'iPhone 2023 incorporerà questa tecnologia, come è già accaduto con l'incorporazione di un box wireless negli AirPods.

Senza dubbio, le voci di USB-C nell'ecosistema Apple sono forti, non solo con l'iPhone ma anche con l'intenzione di incorporare più linee di prodotti a questo standard. Grandi notizie per tutti gli utenti che smetteremo di chiedere "Hai un caricabatterie per iPhone?"

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.