Come liberare spazio di archiviazione su Mac

elimina le app per mac

Le piattaforme di archiviazione ci consentono di avere sempre a portata di mano tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno da qualsiasi luogo. Una volta che ti abitui a usarli, non ci pensi due volte alla capacità di archiviazione del tuo prossimo Mac e, a meno che non lavori all'editing video, scegli sempre quello con la capacità più piccola.

Tuttavia, nonostante le piattaforme di archiviazione siano in circolazione da molti anni, ci sono ancora molti utenti che non le sfruttano o non vedono le funzionalità che offrono. Se è così, sicuramente, in più di un'occasione, sarai stato costretto a farlo libera spazio su mac.

Articolo correlato:
Perché il mio Mac è così lento? Soluzioni

Sposta i contenuti che non usi

ssd

La prima cosa che dobbiamo fare per liberare spazio sul nostro disco rigido è utilizzare un'unità di archiviazione esterna per spostare tutti i contenuti di cui di solito non abbiamo bisogno.

A meno che tu non lavori abitualmente all'editing di video, o non abbia bisogno di avere sempre le tue foto a portata di mano, questa soluzione ti aiuterà libera molto spazio.

icloud

Se non vuoi andare di qua e di là con un mobile contenitore, rischiando di perderlo, puoi optare per assumere spazio di archiviazione cloud. La piattaforma che ci offre la migliore integrazione è ovviamente iCloud. Tuttavia, non è l'unica opzione.

OneDrive, Google Drive, Dropbox... sono alternative interessanti integrarsi perfettamente con macOS attraverso l'applicazione disponibile per questo ecosistema.

Inoltre, queste app funzionano proprio come iCloud, quindi scaricano solo i file che apriamo sul Mac, mantenendo il resto nel cloud.

Controlla quanto occupa il sistema

liberare spazio su Mac

Una volta eliminato il contenuto che occupa più spazio sul nostro dispositivo, è il momento di dare un'occhiata al nostro sistema. Nel tempo, mentre installiamo e rimuoviamo le applicazioni, la dimensione del sistema macOS sta crescendoa volte in modo sproporzionato.

Qualche tempo fa, ho visto la necessità di pulire il mio computer dopo aver verificato come la dimensione del mio sistema Mac era di 140 GB (come puoi vedere nell'immagine sopra).

Dopo la pulizia, dimensioni del sistema ridotte fino a 20 GB, che, seppur ancora eccessivo, è molto meno spazio. Le opzioni che Apple ci offre per liberare spazio di archiviazione su un Mac sono inesistenti.

Per controllare e quindi eliminare lo spazio occupato dalla sezione di sistema del nostro computer, possiamo utilizzare le applicazioni Disk Inventory X o di DaisyDisk.

Queste non sono le uniche due applicazioni che ci consentono di rimuovere lo spazio occupato dal sistema macOS. Personalmente consiglio entrambe le app perché Ho avuto modo di testarli e verificarne il funzionamento.

Disk Inventory X

liberare spazio nel sistema macOS

Iniziamo parlando di Disk Inventory X, un'applicazione gratuita con un'interfaccia molto ostile. La prima volta che eseguiamo l'applicazione, analizzerà il nostro computer e ci mostrerà, organizzato per directory, lo spazio occupato da ciascuno.

Dall'applicazione stessa, possiamo eliminare tutto il contenuto che consideriamo sacrificabile, come i dati delle applicazioni che abbiamo eliminato e che, per macOS, fanno parte del sistema.

Non è necessario avere conoscenze avanzate, ma è consigliabile sapere come funzionano i file e le directory. Per evitare che gli utenti meno esperti possano farlo eliminare i file di sistema, questa opzione non è disponibile nell'app.

È possibile scarica l'app Disk Inventory X gratuitamente attraverso quanto segue link. L'app richiede macOS 10.13 e versioni successive.

DaisyDisk

DaisyDisk

Se non sei chiaro con l'interfaccia di Disk Inventory X, puoi provare DaisyDisk. L'interfaccia DaisyDisk è molto più amichevole di quello offerto da Disk Inventory X, quindi è l'ideale per chi ha meno conoscenze.

disco a margherita, ci offre un'interfaccia sotto forma di cerchi, mostrando, in diversi colori, le directory in cui sono archiviate le informazioni, insieme allo spazio che occupano.

Come Disk Inventory X, ci consente anche di accedere alle directory e eliminare il contenuto delle applicazioni che non utilizziamo più.

Questa applicazione, non ci consente di eliminare i file di sistema, quindi può essere utilizzato da persone con poca conoscenza del computer.

DaisyDisk Ha un prezzo di $ 9,99. Ma, prima di acquistarlo, possiamo testare l'applicazione in modo completamente gratuito attraverso il suo pagina web.

Elimina app

Le app sono l'ultima delle nostre preoccupazioni, da allora occupa a malapena spazio sul nostro disco rigido rispetto allo spazio occupato dai file multimediali.

Tuttavia, se sei il tipo di utente che installa qualsiasi applicazione lo sa con il solo pretesto di vedere cosa offre nel tempo lo spazio occupato dalle applicazioni può essere preoccupante.

macOS ci mette a disposizione diversi metodi per eliminare le app che non utilizziamo più o semplicemente vogliamo eliminare per sbarazzarcene.

Tuttavia, con un unico metodo, possiamo eliminare sia le applicazioni che abbiamo installato dal Mac App Store o come quelli che abbiamo scaricato da Internet.

elimina le app di macOS

Il metodo più veloce e semplice per rimuovere le applicazioni dal nostro Mac èAccedi al Finder e trascina l'applicazione che vogliamo eliminare nel cestino.

Questo metodo ci permette seleziona più app ed eliminali del tutto trascinandoli nel cestino.

Altre opzioni

Se non riesci a liberare spazio sul tuo computer, perché hai bisogno di tutte le applicazioni che hai installato e non puoi fare a meno dei contenuti multimediali che hai archiviato, l'unica soluzione che ci resta è ampliare lo spazio di archiviazione delle nostre apparecchiature.

Sfortunatamente, con ogni nuova generazione di Mac, Apple rende le cose più complicate quando si tratta di espandere sia la memoria RAM che l'unità di archiviazione. A meno che tu non abbia un vecchio dispositivo, non sarai in grado di espandere lo spazio di archiviazione del tuo dispositivo.

Se hai intenzione di aggiornare il tuo vecchio Mac, dovresti tenere a mente, lo spazio di cui avrai bisogno per poter lavorare senza problemi di spazio, oppure utilizzare un'unità di archiviazione esterna per poter espandere (in tal modo) lo spazio di archiviazione disponibile o utilizzare una piattaforma di archiviazione cloud.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.