Non è più possibile eseguire il downgrade a iOS 14.6

Per molti utenti, me compreso, iOS 14.6 è stato un vero rompicapo per quanto riguarda il durata della batteria. Con iOS 14.6.1 e iOS 14.7 il problema è stato risolto, tuttavia con la nuova versione di iOS 14.7.1, sto riscontrando di nuovo lo stesso problema.

Tralasciando il problema delle prestazioni della batteria (lamentandosi non risolverò nulla), dobbiamo parlare di iOS 14.6, una versione che con il rilascio di iOS 14.7.1, non è più disponibile sui server Apple, vale a dire , che se non avessi aggiornato finora, non hai più la possibilità di farlo.

Il processo per interrompere la firma delle vecchie versioni di iOS è comune, poiché Apple vuole che tutti i suoi clienti utilizzino sempre l'ultima versione di iOS in modo che siano protetto da vulnerabilità che sono state patchate nelle nuove versioni che sono state lanciate sul mercato.

Tranne in rare occasioni, Apple di solito entro 2 settimane Prima di smettere di firmare le versioni precedenti, un tempo più che ragionevole in modo che in caso di rilevamento di un problema con la nuova versione, gli utenti possano tornare alla versione precedente senza dover andare all'Apple Store.

Con il rilascio di iOS 14.7.1 questa settimana, potremmo quasi confermarlo Il ciclo di vita di iOS 14 termina, poiché questo sarà il tuo ultimo aggiornamento, un aggiornamento che ha risolto un gran numero di bug che erano stati rilevati nelle ultime settimane.

Alcuni media suggeriscono che fossero legati al Software Pegasus dell'azienda israeliana NSO utilizzato per spiare tutti i tipi di persone, senza dover installare alcun software sul proprio dispositivo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.