Novità di iOS 15.1

Come annunciato da Apple la scorsa settimana, ieri pomeriggio (ora spagnola) è stato rilasciato il primo aggiornamento importante per iOS 15, iOS 15.1, un aggiornamento che arriva con alcune delle caratteristiche più attese che Apple non ha incluso nella versione finale di questa versione e alcuni di quelli che hanno raggiunto il nuovo iPhone 13.

Se desideri conoscere tutte le novità che sono già disponibili tramite iOS 15.1 e iPadOS 15.1 dopo l'aggiornamento all'ultima versione già disponibile, ti invito a continuare a leggere.

CondividiGioca

SharePlay è una funzione progettata per consentire alle persone di essere più vicine virtualmente grazie a FaceTime, una funzionalità nata dalla necessità della pandemia di coronavirus di tenersi in contatto con i nostri amici e familiari.

Questa funzione consente ai partecipanti ai partecipanti riproduci musica, serie e film in sincronia e così commentarlo come se fossero insieme nella stessa stanza.

Inoltre, consente anche condividi lo schermo del tuo iPhone, iPad o Mac con qualcun altro, una funzione ideale per pianificare un viaggio, un ritrovo con gli amici, aiutare qualcuno a configurare o risolvere i problemi del dispositivo.

ProRes (iPhone 13 Pro)

Native ProRes su iOS 15.1 beta 3

Con l'introduzione della gamma iPhone 13, Apple ha introdotto una nuova opzione video chiamata ProRes, a formato di registrazione video utilizzato nelle registrazioni professionali che offrono una maggiore fedeltà dei colori e una compressione video inferiore, si perde molto meno dettaglio.

Questa funzione disponibile solo su iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max, utenti che possono non solo registrare, ma anche modificare e condividere i video creati dai propri dispositivi. Questa funzione è disponibile nelle impostazioni dell'applicazione Fotocamera - Formati - ProRes.

Se desideri registra in 4K a 30 fps, è necessario un iPhone 13 Pro da 256 GB o superiore, poiché nel modello di archiviazione da 128 GB, questa funzione è limitata a 1080 a 60 fps. Questo perché, secondo Apple, un minuto di video in HDR ProRes a 10 bit occupa 1.7 GB in modalità HD e 6 GB in 4K.

Funzione macro

Foto macro

Un'altra delle nuove funzioni disponibili tramite la fotocamera del nuovo iPhone con iOS 15.1 è la macro. Con iOS 15.1, Apple ha aggiunto un interruttore a disabilita la macro automatica.

Quando disattivata, l'applicazione Fotocamera non passerà automaticamente all'Ultra Grandangolare lento per foto e video macro. Questa nuova funzione è disponibile in Impostazioni - Fotocamera.

Miglioramenti alla gestione della batteria dell'iPhone 12

iOS 15.1 ha introdotto nuovi algoritmi per conoscere l'esatto stato della batteria, algoritmi che offrono a migliore stima della capacità della batteria nel tempo su iPhone 12.

HomePod supporta Lossless Audio e Dolby Atmos

Non solo l'iPhone ha ricevuto importanti novità con iOS 15.1, poiché anche l'HomePod ha aggiornato il suo software alla 15.1, aggiunta di audio lossless e supporto Dolby Atmos con audio spaziale.

Per abilitare questa nuova funzione, dobbiamo farlo tramite l'applicazione Home.

App per la casa

Sono stati aggiunti nuovi trigger di automazione in base alla lettura di un sensore di illuminazione, qualità dell'aria o livello di umidità compatibile con HomeKit.

Testo in tempo reale su iPad

La funzione di riconoscimento del testo, Live Text, disponibile tramite la fotocamera di iPhone, è ora disponibile anche su iPadOS 15, una funzionalità che consente di riconoscere testi, numeri di telefono, indirizzi...

Questa funzione è disponibile su iPad con il Processore A12 Bionic o superiore.

Tasti di scelta rapida

Sono stati aggiunti nuove azioni già programmate che ci permette di sovrapporre del testo su immagini o file in formato GIF.

Scheda di vaccinazione in Wallet

Portafoglio Apple su iOS 15

Gli utenti che hanno ricevuto il vaccino COVID-19 possono utilizzare l'app Wallet per memorizzare e generare una tessera di vaccinazione che può essere visualizzato ovunque sia richiesto senza dover portare una certificazione fisica su carta.

Questa funzione al momento è disponibile solo in alcuni stati degli Stati Uniti.

Correzioni di bug

Risolto il problema che presentava l'applicazione Foto quando visualizzare in modo errato che lo spazio di archiviazione fosse pieno durante l'importazione di video e foto.

Il problema che si è verificato durante la riproduzione dell'audio da un'applicazione che potrebbe in pausa quando si blocca lo schermo.

Con iOS 15.1 ha anche risolto il problema che non ha consentito al dispositivo di rilevare le reti Wi-Fi disponibili.

MacOS 15 Monterey ora disponibile

macOS Monterey

Insieme al rilascio di iOS 15.1, Apple ha rilasciato il macOS Monterey versione finale, una nuova versione che introduce alcune delle funzionalità disponibili anche su iOS come SharePlay.

Per ora, la funzione Controllo universale, una funzione che permette di estendere il monitor da un Mac a un iPad, non è disponibile ma arriverà nelle prossime settimane, secondo Apple qualche giorno fa.

macOS Monterey dà il benvenuto Scorciatoie, modalità concreta e il rinnovato Safari di iOS 15. Questa nuova versione è compatibile con gli stessi computer di macOS Big Sur.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.