Oggi l'HomePod è in vendita in Francia, Germania e Canada

Sono i primi tre paesi ad avere in vendita il nuovo altoparlante di Apple, l'Homepod. Senza dubbio, questo è un buon riferimento per vedere i prezzi che Apple potrebbe fissare nel nostro paese quando deciderà di lanciarli, nel caso di Francia e Germania il prezzo dell'HomePod raggiunge i 349 euro, che può segnare il prezzo per il resto dei paesi dell'Unione Europea quando Apple decide di lanciarlo.

Insomma, è la notizia più interessante che già si conosce da qualche giorno ed è che Apple non poteva "nascondere" troppo il lancio di questi HomePods qualche giorno fa e ora possiamo dire quegli utenti che vogliono in Francia, Germania e Canada hanno già la possibilità di acquistarlo. 

La lingua di HomePod non è un problema

La messa in scena di questi HomePod è stata un vero enigma per Apple a causa del problema della lingua, almeno questo è quello che hanno cercato di dirci (piuttosto volevano intrufolarci) quando hanno annunciato il lancio scaglionato dello speaker a causa di problemi di incompatibilità con le lingue e Siri. Ora dopo un po 'di tempo in cui il diffusore è già sul mercato e alcuni di noi hanno anche la possibilità di utilizzare l'Homepod (il nostro partner Luis ce l'ha) ci rendiamo conto che Siri non fa molto di più che su un iPhone, Mac o iPad e che forse il problema della lingua era una scusa di Apple.

Ma la cosa importante ora è che l'altoparlante è già commercializzato in più paesi e il suo arrivo in Francia, Germania e Canada ci fa pensare che presto potrebbe essere disponibile nel nostro paese. Chi lo ha già acquistato dovrà semplicemente aggiornare il software (che sarà sicuramente automatico) e potrà parlare perfettamente con Siri, beh, come con il resto del dispositivo iOS ...


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.