Pacemaker, un DJ intelligente per il tuo iPhone

Musicale

Il mondo della musica è rivoluzionato in questi giorni con l'arrivo tanto atteso di Apple Music, ma il panorama musicale fa molta strada e una delle applicazioni che più ha sorpreso negli ultimi tempi è stata Pacemaker, che ha anche il supporto per il Guarda Apple. 

miscelazione

Pacemaker basa tutto il suo successo su a operazione semplice ma efficiente, poiché ci presenta un'interfaccia davvero facile da usare attraverso la quale anche i più inesperti potranno creare mix in brevissimo tempo. Dotato di sfondo nero e pulsanti grandi per non sbagliare in nessun momento, l'implementazione dei controlli circolari che si modificano tramite trascinamento è molto intuitiva per gli effetti.

Una volta che la festa inizia, abbiamo due opzioni: lascia Pacemaker lascia che sia lui a scegliere le canzoni e mixarle, oppure mettici in modalità DJ e fai il missaggio e gli effetti manualmente. A questo punto è dove è più apprezzato avere i componenti aggiuntivi a pagamento per poter utilizzare tutte le opzioni dell'app, ma se quello che cerchiamo è un utilizzo più semplice con l'applicazione gratuita ne abbiamo abbastanza.

Integrazione

La fonte della musica potrebbe essere ciò che abbiamo aggiunto in iTunes o anche i nostri elenchi di Spotify se siamo abbonati Premium. Ciò suppone che attualmente occupi quasi tutto il panorama, anche se sarà necessario vedere se Pacemaker supporta Apple Music nel prossimo futuro. Altri servizi più comuni negli Stati Uniti come Rdio non sono inclusi al momento.

Per quanto riguarda gli effetti disponibili dobbiamo distinguere tra free (bassi, medi e alti) e quelle a pagamento, tra le quali troviamo funzioni veloci come Hi-Lo, ChopChop, un interessantissimo 8-Bit, Reverb e alcune altre che variano di prezzo normalmente tra 2 e 3 Euro, il che rende ancora più interessante se si adatta al pacchetto completo di effetti che non supera i 10 euro.

Insomma, siamo di fronte a un'applicazione molto ben progettata (non invano è stata riconosciuta da Apple a questo proposito), con un'interfaccia intuitiva che risponde perfettamente in ogni momento e che darà un nuovo aspetto alla nostra libreria di iTunes o agli elenchi di Spotify, quindi è un file opzione eccellente se siamo un po 'stufi di ascoltare la stessa musica o se abbiamo una festa in cui vogliamo suonare musica mista senza interruzioni con l'indispensabile garanzia che tutto andrà alla perfezione.

La nostra valutazione

revisione del redattore

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Juanco suddetto

    Download gratuito ma ... con acquisti in-app. E inoltre, non esattamente economico.

  2.   andres suddetto

    10 euro per l'aggiunta, niente da vedere, ci sono altre applicazioni più economiche con più effetti, e se voglio mixare il mio iTunes per quello uso genio.