Apple collabora già con TSMC per produrre il processore A11 10nm

A11. Concetto.

Come già abbiamo accennato Poche ore fa nel post in cui abbiamo segnalato che Foxconn sta già lavorando al case di vetro del decimo anniversario di iPhone, sembra che le voci che girano sull'iPhone non siano sufficienti per inondarci di voci sull'iPhone 7. Oggi è così si è parlato dell'iPhone del 2017, ed è quello, secondo DigiTimes, Apple lavora già fianco a fianco con TSMC per produrre il processore A11.

Dall'A4, Apple ha iniziato a chiamare i suoi processori con la lettera "A" allegata a un numero che aumenta di anno in anno. Nel 2017, i dispositivi iOS dovranno montare l'A11, un processore che verrà prodotto in un formato Processo a 10 nm. Certo, il processo di produzione a 10 nm doveva arrivare già nel 2016, ma non è stato possibile. Pertanto, sebbene l'A10 sarà più efficiente dell'A9, non sarà così efficiente come ci si potrebbe aspettare. Ma sembra che questa efficienza extra arriverà con l'iPhone del decimo anniversario.

L'A11 utilizzerà le tecnologie InFO e WLP

Un'altra caratteristica che dovrebbe affiancare l'iPhone 7 è il impermeabileAnche se questa proprietà era prevista anche nel 2016. L'iPhone 6s è molto impermeabile, ma è stato fornito senza la certificazione IPX7. E se l'iPhone che presentano tra circa un mese non è ufficialmente waterproof, sembra che lo sarà l'iPhone del decimo anniversario, visto che utilizzerà la tecnologia WLP (confezione a livello dell'acqua). D'altra parte, anche l'A11 utilizzerà la tecnologia Informazioni.

Si prevede che TSMC sarà responsabile della produzione dell'A11 nella sua interezza, ma non dovrebbe sorprendere se Apple fa un passo indietro e ordina da altre società così come ha fatto negli ultimi anni. In tal caso, TSMC si occuperebbe di circa il 70% degli ordini e Samsung si occuperebbe del restante 30%.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Mboccaccio suddetto

    Ciao, Pablo. Cos'è la teologia InFO?

    1.    Paolo Aparicio suddetto

      FanOut integrato. È un contenitore migliore, un passo avanti in questo tipo di componenti, più piccoli, più veloci ed efficienti. Hai maggiori informazioni (in inglese) qui: http://www.appliedmaterials.com/nanochip/nanochip-fab-solutions/december-2015/fan-out-is-a-game-changer

      Saluti.