PUBG ha abbandonato il suo rapporto con Tencent per poter tornare sul mercato indiano

PUBG

Non sono solo gli Stati Uniti a fare una crociata con la Cina. L'India è un altro dei paesi che, dopo gli incidenti avvenuti al confine tra i due paesi in cui sono morti diversi soldati, ha iniziato una crociata contro la Cina e tutto ciò che proviene da quel paese.

Il primo passo è stato fatto poche settimane fa, quando rimosso TikTok e altre 59 app cinesi disponibile negli store delle applicazioni, sia nell'App Store che nel Play Store. Il secondo passo è stato fatto pochi giorni fa dopo aver eliminato 177 altre app e giochi, tra quelli che è PUBG Mobile.

Anche se può sembrare strano, l'India è il paese in cui più utenti apprezzano questo titolo più di 50 milioni di utenti mensili. Ovviamente si tratta di un duro colpo per gli account di PUBG Corp, la società che sta dietro sia alla versione PC, sia alla versione per console e dispositivi mobili.

La versione mobile è arrivata, come Call of Duty, tramite Tencent, un gigante dei videogiochi sta dietro a molte aziende come Epic Games, Riot Games, Supcercell, Unisoft ...

Per essere nuovamente disponibile sugli app store indiani, PUBG Corporation è stata costretta a farlo rompere il tuo rapporto con Tencent Games, la stessa mossa che Activision ha fatto anche con il suo titolo Call of Duty: Mobile alla fine di agosto.

Nel comunicato stampa dove PUBG Corporation ha annunciato la fine della collaborazione con Tencentdice che si occuperà dello sviluppo e degli aggiornamenti del gioco senza dipendere da nessuna compagnia asiatica. La decisione di rimuovere PUBG Mobile in India si è verificato poco prima del lancio del ultimo aggiornamento di PUBG Mobile, un aggiornamento che include miglioramenti grafici, una nuova interfaccia e un importante aggiornamento alla mappa veterana di Erangel.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.