Questo concetto ci mostra che è possibile avere il lettore multimediale e le notifiche sulla schermata di blocco di iOS 16

schermata di blocco in iOS 16

Siamo ancora nel proof of concept di iOS 16. Nuove funzionalità e miglioramenti sono in fase di test nella versione beta. Al momento sono proprio questo, test, ma è più che probabile che molti di essi rimangano nella versione definitiva del Sistema Operativo che speriamo sia pronto a settembre, insieme al lancio di iPhone 14. In quel concetti e test che vengono fatti, un designer ha sperimentato l'idea che puoi sulla schermata di blocco stessa, lavorare con il lettore musicale e le notifiche che possono arrivarci da altre applicazioni. 

Quando si parla di versioni beta, si parla di test che vengono eseguiti con nuove funzioni che potrebbero rimanere o meno. Ma ci sono anche Verifica teorica, che sono quelli che funzionano nel mondo virtuale ma non hanno ancora raggiunto la fase beta. Cioè, siamo ancora in un passaggio precedente, nella sua progettazione. Queste idee sono fatte dalla stessa Apple ma ci sono anche utenti che vogliono contribuire con le loro creazioni. Questo è quello che è successo con l'idea di Hidden Collee.

Sappiamo già che con iOS 16 ora il Media Player nella schermata di blocco è più compatto e possiamo vedere la copertina dell'album a schermo intero come si potrebbe fare in iOS 10. Partendo da quella base, lo studente ha pensato perché non essere in grado di aggiungere notifiche sulla schermata di blocco senza interferire con il giocatore.

Con questo, ha realizzato alcuni disegni e ha pensato che sarebbe possibile fare in modo che le notifiche non si sovrappongano alla copertina dell'album. In questo modo, quando si ricevono notifiche o si scorre al Centro notifiche con notifiche precedenti, la copertina dell'album viene effettivamente ridotta a icona nel lettore multimediale. Quando nascondi quelle notifiche, la copertina dell'album torna a schermo intero. Hai creato un video sul tuo canale YouTube che ci mostra con immagini quanto già detto.

È un'ottima idea E forse se raggiunge le orecchie di Apple, può implementarlo e avere una nuova funzione in iOS 16.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.