Apple vince il brevetto per iPhone con schermo avvolgente curvo a 360º

brevetto iphone curvo La brevetto di cui parleremo oggi circola in rete da molto tempo. Il notizie correnti (da ieri, per essere esatti) è quello Apple lo ha premiato. Il brevetto in questione mostrava un iPhone con uno schermo curvo e avvolgente che all'epoca non lasciava nessuno indifferente, cosa tra le più logiche se si considera che mostra un design, diciamo, peculiare. In ogni caso, si deve tener conto che i brevetti devono riportare disegni facilmente comprensibili e il progetto finale può variare.

Anni fa, Samsung ha introdotto il suo primo modello "Edge", ovvero il Galaxy Note che aveva uno dei bordi curvi e dove si poteva accedere a determinati contenuti. Successivamente pubblicarono quello che all'epoca era conosciuto come "Double Edge", che è quello che usano oggi. Ciò che questo brevetto suggerisce è che Apple intende lanciare un dispositivo con estensione display avvolgente che non solo potrebbe fare lo stesso dei bordi curvi di Samsung, ma avrebbe anche uno schermo nella parte anteriore e un altro nella parte posteriore.

Apple prevede di lanciare un iPhone con uno schermo a 360º, secondo questo brevetto

Il brevetto è intitolato 'Prodotto di elettronica di consumo che include almeno una custodia trasparente e un display flessibile«. Il disegno che accompagna questo brevetto mostra un dispositivo in cui l'unica cosa che non è lo schermo sono la parte superiore e inferioreCon i sensori, la fotocamera frontale e l'altoparlante per le chiamate sono nella parte superiore, perché non dobbiamo dimenticare che questi dispositivi si chiamano ancora «telefoni». Nella domanda per questo brevetto, Apple ha utilizzato un linguaggio molto generico, ma qualsiasi lettore di Actualidad iPhone avrà notato che ciò che viene disegnato sullo schermo del dispositivo è chiaramente iOS, con alcune icone quadrate con bordi arrotondati sul trampolino e alcune su il molo.

Come accennato in precedenza, la notizia attuale è che Apple ha ottenuto il brevetto, ma è stato depositato 5 anni fa. Questo è il motivo per cui vediamo l'icona dell'iPod (prima che l'applicazione «Musica» fosse «iPod») e il connettore è una base allungata più simile al connettore a 30 pin presente fino all'iPhone 4s rispetto al Lightning presentato nel 2012 accanto all'iPhone 5.

Un altro dettaglio che attira l'attenzione è che l'iPhone che mostra questo brevetto non ha pulsante di avvio. Un'ora fa abbiamo pubblicato una notizia in cui abbiamo visto un presunto iPhone 7 che lo includesse, ma tattile, cioè non affonderebbe. Secondo questo progetto, Apple starebbe già lavorando su un iPhone senza tasto home almeno dal 2011, il che ci fa pensare che l'idea di eliminarlo non provenga dal nuovo CEO e dal suo team, ma dal precedente CEO , Lavori. Ciò che resta da vedere è se vedremo un iPhone con uno schermo avvolgente e, se lo faremo, quando.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.