Shazam consente già di identificare le canzoni tramite le cuffie, anche se per ora solo su Android

Shazam iPhone X

Shazam è diventata, qualche anno fa, la migliore applicazione per poter identificare velocemente e facilmente le canzoni che suonano intorno a noi. Negli anni, sebbene siano emerse diverse opzioni, nessuna di esse è stata in grado di farlo per spodestare la posizione privilegiata che Shazam aveva raggiunto.

Questa posizione, oltre alla tecnologia di riconoscimento che usano, è stata una delle ragioni per cui Apple ha acquisito la società britannica dietro Shazam, anche se ha dovuto aspettare il approvazione dell'Unione Europea per poter effettuare l'acquisizione in pieno. L'ultimo aggiornamento di Shazam ci permette di riconoscere le canzoni tramite le cuffie.

Sicuramente in più di un'occasione hai provato a far riconoscere a Shazam una canzone mentre ascolti in cuffia, cosa che purtroppo non hai raggiunto e per ora sembra che continueremo così, a causa delle limitazioni di iOS in quanto non consente alle applicazioni in background di monitorare l'audio dalle applicazioni in primo piano per motivi di sicurezza (motivo per cui non ci sono applicazioni per registrare le chiamate).

Shazam identifica le canzoni

Tuttavia, in Android non troviamo questa restrizione, che ha permesso all'azienda di Cupertino di aggiungere una nuova funzione che permette di identificare i brani che vengono riprodotti sul dispositivo. Come possiamo leggere nella descrizione dell'ultimo aggiornamento Shazam su Android, ora è in grado di identificare la musica riprodotta tramite le cuffie.

Questa funzione, chiamata Shazam Pop-up, aggiunge una notifica al cassetto delle notifiche di Android. Quando fai clic sulla notifica, viene visualizzata un'icona Shazam mobile, un'icona che si trova nella parte superiore dello schermo. Toccando l'icona, Shazam entra in funzione e riconoscerà la canzone che sta suonando in primo pianoO tramite YouTube o un browser.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)