Come sincronizzare facilmente iCloud e i calendari di Google

Nonostante il fatto che molti di noi abbiano tutti i nostri dispositivi all'interno dell'ecosistema Apple, l'onnipresenza di Google in ognuno dei servizi Internet significa che in molte occasioni è necessario utilizzarne uno. Una delle domande più frequenti è come sincronizzare i calendari di iCloud e Google Calendar automaticamente, ed è quello che vi spiegheremo oggi.

È un'opzione molto comoda in molte occasioni, ad esempio se abbiamo uno smartphone o un tablet Android, oppure se al lavoro siamo "costretti" ad utilizzare Google Calendar. Non c'è bisogno di sprecare ore o denaro alla ricerca di applicazioni che ci permettano di eseguire questa operazione, perché i servizi nativi stessi ci consentono di farlo automaticamente e gratuitamente, ed è quello che spiegheremo di seguito in grande dettaglio.

Due dettagli importanti da tenere a mente

Per sincronizzare questi calendari dobbiamo accettare due piccoli inconvenienti. Il primo è quello dovremo condividere pubblicamente il calendario iCloud vogliamo sincronizzare, il che può essere un grave inconveniente in alcuni casi (non il mio). Ciò significa che chiunque abbia quel collegamento generato può accedere al calendario, ma il collegamento non è facile da ottenere.

Il secondo inconveniente è che la sincronizzazione è solo unidirezionale, da iCloud a Google, ovvero, da Google Calendar non puoi modificare nulla di quei calendari. Più che un inconveniente, nel mio caso è un vantaggio, ma se hai bisogno che non sia così, questa alternativa che offriamo qui non funziona per te.

1. Condividi da iCloud

Il primo passo è condividere il calendario dal tuo account iCloud. Per questo dal browser del computer accediamo a iCloud.com e dall'opzione calendario facciamo clic sull'icona delle quattro onde (come l'icona WiFi) per visualizzare le opzioni di condivisione. Dobbiamo attivare l'opzione Calendario pubblico e copiare il collegamento che appare sotto di essa.

2. Importalo in Google Calendar

Ora dobbiamo accedere a Google Calendar dal browser del computer e all'interno della schermata principale aggiungi un calendario da un URL, come indicato nello screenshot.

All'interno del campo corrispondente incolliamo l'indirizzo URL che abbiamo copiato prima, ma bisogna fare qualcosa prima di aggiungerlo a Google. Dobbiamo cambiare la prima parte del calendario "webcal" in "http" come appare nello screenshot. Fatto ciò, possiamo fare clic su "Aggiungi calendario" in modo che appaia in Google Calendar.

Questa operazione possiamo ripeterlo tutte le volte che ci servono con più calendari iCloud. All'interno delle opzioni di ogni calendario in Google Calendar possiamo cambiare il nome, il colore, ecc.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

14 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   david suddetto

    Ciao, ho seguito i passaggi e nella versione PC del calendario le modifiche apportate sul cellulare non vengono aggiornate. Se è vero che inizialmente mi porta gli eventi del cellulare, ma una volta creato il calendario, l'aggiornamento iphone => pc non va, ma se viceversa, cioè dal PC al cellulare (anzi, è istantaneo)
    Cosa potrebbe fallire ???
    grazie

  2.   Andres suddetto

    Ciao Luis, grazie per il post. Dopo aver sincronizzato il calendario iCloud condiviso sul mio computer, non posso continuare a vedere gli aggiornamenti a quel calendario. È come se gli eventi fossero stati sincronizzati fino a quel momento e poi non ci fossero più sincronizzazioni. Qualche suggerimento?

    1.    Luigi Padilla suddetto

      Beh, non lo so ... controlla i passaggi perché mi aggiorna

      1.    Borja suddetto

        Sono come Andres, e l'ho fatto mille volte. Quello che ho inserito sull'iPhone, non appare più nel calendario di Google

      2.    Jerry suddetto

        Succede esattamente lo stesso.

  3.   isabel suddetto

    Molte grazie!!! dopo tante ricerche con i tuoi consigli l'ho fatto in un attimo .... saluti

  4.   il frastuono suddetto

    L'ho fatto più volte e gli eventi che creo nel calendario iCloud non vengono visualizzati nel calendario di Google. Potrebbe essere cambiato qualcosa?

    1.    Rugiada suddetto

      A me succede esattamente lo stesso. Faccio questi passaggi (ho provato con diversi cellulari) e gli eventi creati fino a quel momento compaiono ma i nuovi non compaiono più, né mi avvisano, né mi sincronizzano mai più. È come se l'informazione che è già presente ma quella nuova non la aggiorna. Qualcuno conosce un altro metodo? Mi rifiuto di dover comprare un iPhone solo per queste sciocchezze sul calendario, wow. Ma ne ho bisogno per problemi di lavoro !!

  5.   ñigo Iturmendi suddetto

    Che efficienza! Grazie, Luis.

  6.   Ricardo Galache suddetto

    Grande. Non ho trovato le informazioni in nessun altro collegamento.
    Grazie mille.

  7.   Álvaro suddetto

    Post molto buono. Grazie mille per aver contribuito.

  8.   Daniel Duarte suddetto

    Grazie! Utile, chiaro e conciso.

  9.   amfi suddetto

    Ciao, ho sincronizzato i calendari, ma quando aggiungo un nuovo promemoria nel calendario iCloud, non viene aggiornato nel calendario gmal.
    Grazie.

  10.   Juan Carlos suddetto

    Buongiorno,

    Ho effettuato la sincronizzazione in modo che in Google Calendar si vedano gli eventi del calendario Apple. Si sincronizzeranno automaticamente in futuro o devo farlo ogni volta che viene creato un nuovo evento nel calendario di Google?