Sonos ci pensa, non bloccherà più i vecchi dispositivi

Sonos permuta

L'azienda nordamericana ha recentemente avviato un programma che ci ha permesso di rinnovare i nostri prodotti Sonos in modo un po 'più economico, per farlo abbiamo "disabilitato" il nostro vecchio prodotto Sonos e ne abbiamo acquistato uno nuovo in cambio di uno sconto. Tuttavia, questo ha causato una grande polemica perché per poter usufruire di questo sconto era necessario attivare una "modalità di riciclaggio" nel vecchio altoparlante Sonos. Ora Sonos ha deciso di tornare indietro con il blocco dei vecchi altoparlanti e ha cercato una soluzione più soddisfacente per tutti. Un ritiro tempestivo è sempre una vittoria, soprattutto quando si parla di ecologia e smaltimento dei rifiuti inutili.

Articolo correlato:
Sonos ci offre uno sconto fino al 30% se rinnoviamo uno dei suoi prodotti

Come abbiamo detto, quando attivi la "modalità riciclo" in uno dei tuoi altoparlanti per usufruire dello sconto per il rinnovo del dispositivo, non solo viene cancellato tutto il contenuto del tuo altoparlante Sonos, ma lo blocca completamente quindi non può non essere mai più utilizzato. Questa è una contraddizione, soprattutto se chiami il meccanismo "riciclo", perché quello che stai creando è precisamente più spazzatura in un modo totalmente inutile, poiché sebbene non sia aggiornato, il prodotto funziona, quindi faremmo esattamente l'opposto di ciò che significa la parola riciclaggio.

In Sonos si sono messi al lavoro e sono giunti alla conclusione che è meglio non bloccare i vecchi altoparlanti anche se la procedura di sostituzione è stata eseguita. Ora ciò di cui avremo bisogno per richiedere lo sconto di sostituzione è solo il numero di serie dell'altoparlante, opzione che sembra molto più sensata di quanto visto finora. Forse ha più senso quello che fa Apple, ritirare il tuo vecchio dispositivo e occuparti di smantellarlo in modo ecologicamente responsabile, ma questa opzione è molto più vantaggiosa da un punto di vista economico (approfitti dello sconto) e personale (tu può continuare a godersi il vecchio dispositivo).


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.