SteelSeries ha il suo nuovo driver Nimbus + pronto per i dispositivi Apple

Nimbus +

Tutto ciò che è dispositivi di marca di terze parti di qualità compatibili con Apple, sono i benvenuti. È vero che grazie ai recenti aggiornamenti dell'azienda, ora possiamo utilizzare i driver del PlayStation 4 e Xbox One sui nostri dispositivi Apple, ma non tutti hanno queste console a casa.

SteelSeries ha venduto il suo controller Nimbus compatibile con Apple da molto tempo. Ora avvia una nuova versione migliorata e con il Certificazione MFi. Buone notizie, senza dubbio.

Cinque anni fa, SteelSeries ha annunciato il suo primo joystick Nimbus compatibile con iPhone, iPad e Apple TV. Ora l'azienda si prepara a lanciare una nuova versione di Nimbus chiamata «Nimbus +«, Che sembra essere molto simile all'attuale controller Stratus Duo, ma certificato Made For iPhone (MFi).

Questo nuovo controller è appena apparso nel sistema di approvazione ANATEL, equivalente alla FCC del Brasile. Questo corpo ha condiviso una serie di foto e documenti di questo nuovo joystick, che rivelano la compatibilità con i dispositivi Apple e persino un porta fulmini sul retro per ricaricare la batteria interna.

È uno Stratus Duo, per dispositivi Apple

Da quello che si può vedere in questi documenti, Nimbus + sembra quasi identico al modello Stratus Duo, che funziona solo con dispositivi Windows e Android e si ricarica tramite una porta Micro-USB. SteelSeries ha probabilmente deciso di utilizzare il nome Nimbus + per la versione MFi per evitare confusione con il modello attuale e per potenziare il connettore Lightning.

Può essere accoppiato con un dispositivo iOS in modalità wireless tramite Bluetooth 4.1. Secondo il manuale trapelato, il joystick Nimbus + è compatibile con iPhone 6 e versioni successive, iPad Air 2 e versioni successive, il IPod touch di settima generazione y Apple TV HD e 4K. Sebbene non sia menzionato, probabilmente funziona con l'estensione ordenadores da Apple.

Come il controller Stratus Duo, Nimbus + ha un D-pad a 8 direzioni, quattro pulsanti di azione, due joystick analogici, pulsanti "Menu" e "Home" e indicatori LED. A priori sembra lo stesso controller, versione Apple. Aspetteremo il suo lancio.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.